Monster Island

Urania Horror 2

Voto medio di 225
| 32 contributi totali di cui 32 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Approda in versione tascabile nella nuova collana “Urania Horror” il primo libro della Zombie-Trilogy (poi proseguita su "Epix") di David Wellington, già apparso in prima edizione Mondadori Omnibus nel 2007 con il titolo "Zombie island".Il ...Continua
Ha scritto il 22/11/12
Ci sarà pur stato un motivo se non ho mai giocato a Resident Evil, dopotutto!Iuuu, che impressione!I morti viventi sono esseri schifosi, c'è poco da fare.. E per di più pire tonti! :DNon è sicuramente un libro che vincerà il Nobel, anzi..!! Ma ...Continua
  • 2 commenti
Ha scritto il 20/11/12
BAH!
Una totale idiozia... i videogiochi stile Resident Evil e Doom hanno più trama... Fortuna che, per queste robacce, esiste la biblioteca!
  • 1 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 26/09/12
SPOILER ALERT
Pensavo fosse il "classico" romanzo sugli zombi e lo è stato fino a pagina 150: piacevole e confortante nei classici clichè horror.Poi sono apparse le mummie, uno zombi intelligente che le controllava, un esercito di morti ed il romanzo ha perso ...Continua
Ha scritto il 06/09/12
La lettura risulta piacevole: da una parte per la buona verve della prosa, dall'altra per la determinazione da parte dell'autore di rimescolare il fossilizzato canovaccio delle zombie-stories con elementi che hanno dell'inedito.Tuttavia, come ...Continua
Ha scritto il 20/04/12
Per essere un libro che parla di protagonisti che vengono mutilati, dilaniati, mangiati mentre urlano non è male poichè originale. Ovviamente l'argomento è quello che è: zombi, morti viventi contro protagonisti urlanti, sparanti e decapitanti. ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi