Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Montagne di una vita

By Walter Bonatti

(89)

| Others | 9788860732071

Like Montagne di una vita ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Dal Monte Bianco al K2, dal Cervino alla Patagonia, in questo libro il celebre alpinista lombardo salda molti conti aperti. Anzitutto con quel ventenne appassionato di montagna che sognava l'amicizia e l'Himalaya e che invece fu costretto a maturare, Continue

Dal Monte Bianco al K2, dal Cervino alla Patagonia, in questo libro il celebre alpinista lombardo salda molti conti aperti. Anzitutto con quel ventenne appassionato di montagna che sognava l'amicizia e l'Himalaya e che invece fu costretto a maturare, in quota, attraverso cocenti delusioni. Poi con le nuove e schiettamente disprezzate tecniche di arrampicata estrema. Infine con i colleghi scalatori, tanto più critici quanto più invidiosi. Quella "cricca di lillipuziani sedicenti innovatori", che lo porterà a scendere, disgustato, dalle montagne. Il libro non è solo occasione di polemica ma anche cronaca diretta e dettagliata della sua testarda ricerca dei limiti del possibile.

24 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    ALPINISMO ESTREMO É SOLO UNA STUPIDA SFIDA ALLA VITA FIERA DI ESSERE <<BANALMENTE>> RAGIONEVOLE

    << C'è chi spiega gli impulsi che portano a simili imprese tirando in ballo teorie freudiane, o quanmeno presunte insoddisfazioni, frustrazioni, squilibri. Mase tutto ciò può veramente dare i risultati come quelli da me ottenuti al grande Cappu ...(continue)

    << C'è chi spiega gli impulsi che portano a simili imprese tirando in ballo teorie freudiane, o quanmeno presunte insoddisfazioni, frustrazioni, squilibri. Mase tutto ciò può veramente dare i risultati come quelli da me ottenuti al grande Cappucin, ebbene, allora io dico ben venga questa <<folli>> una virtù sempre più rara in un mondo che sta diventando <<banalmente>> ragionevole e incline al risparmio di se stessi.>> Assolutamento NO! La ragionevolezza, la razionalità e il buon senso non è un modo per evitare di mettersi alla prova anzi...è un modo per evitar di mettere a repentaglio la propria vita! Il che è ben diverso! Dato che il rischio di morire c'è ogni giorno perchè andarselo a cercare con queste sfide pericolossissime e senza alcun senso? Per ritrovare se stesso era necessario sfidare la vita? Scalare una montagna? La vita è una cosa preziosa che non bisogna buttar via e gli stupidi che se la tolgono o la mettono a repentaglio in questo modo sono ugali a degli assassini! Più leggevo e più mi convincevo della pericolosità di queste FOLLI IMPRESE SENZA SENSO il contiuno rischio di disidratamento, di assideramento, di precipitare...UNA FOLLIA ASSOLUTA!! Infatti, alcuni ci hanno rimesso la pelle e la propria vita tipo il suo caro amico Oggioni. Strano che un uomo di grandi valori come Bonatti non sia riuscito a comprendere il valore più fondamentale e importanti di tutti "IL RISPETTO DELLA PROPRIA VITA" innalzare una figura perchè compie simili folli imprese è come paragonare UNA STELLA CHE BRILLA NEL CIELO A UNA PIETRA CHE AFFONDA NEL FANGO!

    Is this helpful?

    Candidata2012 said on Jul 9, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Credo sia un libro piuttosto "tecnico" e quindi difficile da capire per chi, come me, pur amando e frequentando da sempre la montagna, non si intende di alpinismo. Eppure è un libro bellissimo perchè scritto da un uomo incredibile... un uomo con un p ...(continue)

    Credo sia un libro piuttosto "tecnico" e quindi difficile da capire per chi, come me, pur amando e frequentando da sempre la montagna, non si intende di alpinismo. Eppure è un libro bellissimo perchè scritto da un uomo incredibile... un uomo con un pensiero pulito, integro, combattivo; un uomo che ha sempre vissuto coerentemente al suo pensiero, al suo modo di concepire la vita... un gigante specie se rapportato ai tanti omuncoli che ci sono in giro

    Is this helpful?

    pacio said on Feb 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Chiunque ami la montagna non può non leggere questo libro! Anche chi non la ama troverà molti spunti interessanti, la sfida con la natura, con se stessi e le difficoltà raccontata con trasporto e semplicità.

    Da leggere!

    Is this helpful?

    Stefano Mastella said on Jan 12, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Le avventure di Bonatti non sono solo radicate e limitate alla montanga ma volontariamente o involontariamente arrivano fin nel suo animo ma ancora di più nell'amica di chi legge e di chi sa cosa vuol dire affrontare una montagna e superare i suoi li ...(continue)

    Le avventure di Bonatti non sono solo radicate e limitate alla montanga ma volontariamente o involontariamente arrivano fin nel suo animo ma ancora di più nell'amica di chi legge e di chi sa cosa vuol dire affrontare una montagna e superare i suoi limiti.
    Bonatti ti trascina con lui in tute le sue esperienze non risparmiandosi mai nemmeno per quelle drammatiche, e soprattutto per quelle; non c'è da stupirsi quando, sotto le coperte, inizi a sentire freddo anche tu

    Is this helpful?

    Night said on Oct 7, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Bonatti polemico ? Rancoroso ? Provate voi ad essere abbandonati all addiaccio a oltre 8mila metri ..... poi mi saprete dire . Comunque il libro narra le sue più grandi imprese dal k2 al g4 , dall addio all' alpinismo con la scalata invernale al ...(continue)

    Bonatti polemico ? Rancoroso ? Provate voi ad essere abbandonati all addiaccio a oltre 8mila metri ..... poi mi saprete dire . Comunque il libro narra le sue più grandi imprese dal k2 al g4 , dall addio all' alpinismo con la scalata invernale al Cervino . Comunque libro scritto in un linguaggio un po' troppo tecnico , non troppo comprensibile se non sei un alpinista praticante

    Is this helpful?

    Kit Carson77 said on May 18, 2013 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (89)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Others
  • ISBN-10: 8860732077
  • ISBN-13: 9788860732071
  • Publisher: Baldini Castoldi Dalai
  • Publish date: 2008-01-01
  • Also available as: Mass Market Paperback , Paperback , eBook
Improve_data of this book

Groups with this in collection