Montedidio

Voto medio di 2905
| 595 contributi totali di cui 460 recensioni , 132 citazioni , 1 immagine , 2 note , 0 video
"Chi salirà nel monte di Dio? Chi ha le mani innocenti e il cuore puro." Unquartiere di vicoli a Napoli: Montedidio. Un ragazzo di tredici anni va abottega da Mast'Errico, il falegname. E' l'inizio della sua vita nuova, lavita che a sera, a casa, in ... Continua
Ha scritto il 15/09/17
"Dice che tutti gli occhi per vedere hanno bisogno di lacrime, se no diventano come quelli dei pesci, che all'asciutto non vedono niente e si seccano ciechi. Sono le lacrime, dice, che permettono di vedere".Ecco. Sarà per questo che ho fatto pace ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 26/06/17
Questo libro è poesia, poesia delicata, pura, ti tocca con gentilezza, ti sfiora e lascia il segno.
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 17/06/17
"Chi sta solo è meno di uno."Questo è il primo libro che leggo dello scrittore, acquistato dopo quattro giorni passati a visitare Napoli. Avendo passeggiato anche per i quartieri popolari, sempre col naso all'insù in quell'intreccio di balconi, ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 05/05/17
I protagonisti di Erri de Luca sono sempre taciturni e (apparentemente) un po' tonti, ma quanta preziosa poesia nella loro iniziazione all'età adulta...Il dialetto napoletano è chiassoso ed è colla che attacca le parole con lo sputo, l'italiano ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 25/04/17
Poesia napoletana
  • 1 mi piace

Ha scritto il Mar 30, 2017, 20:35
"Quando ti viene una nostalgia, non è mancanza, è presenza, è una visita, arrivano persone, paesi, da lontano e ti tengono un poco di compagnia". Allora don Rafaniè, le volte che mi viene il pensiero di una mancanza la devo chiamare presenza? ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il Jan 28, 2017, 08:12
Lui fa coi pensieri come con le scarpe, le mette capovolte sul bancariello e le aggiusta. (Rafaniello)
  • 1 mi piace
Ha scritto il Jan 28, 2017, 08:10
Nessun principe tiene le benedizioni che stanno nelle ossa della povera gente
Ha scritto il Jan 28, 2017, 08:08
L'occhio invidioso sciupa, dice mast' Errico
Ha scritto il Jan 28, 2017, 08:06
Com'è importante stare a due, maschio e femmina, per questa città. Chi sta solo è meno di uno.
  • 1 mi piace

Ha scritto il Aug 30, 2016, 12:48
pur' à me importa e'te.
pur' à me importa e'te.

Ha scritto il Oct 17, 2016, 15:17
http://www.liberolibro.it/montedidio-di-erri-de-luca/
Ha scritto il Apr 21, 2016, 16:14
853.92 DEL 8046 Letteratura Italiana

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi