Morfologia della Fiaba

Con un intervento di Claude Lévi-Strauss e una replica dell'autore

Voto medio di 460
| 38 contributi totali di cui 37 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Ha scritto il 08/03/17
C'era una volta (anzi infinite) una struttura monotipica
C'era una volta, in un paese freddo e lontano, un antropologo e linguista che passava molte ore in biblioteca a sfogliare raccolte di antiche fiabe e saggi di studiosi del folclore. Man mano che giungeva a una padronanza completa della materia, si ...Continua
  • 4 mi piace
Ha scritto il 22/02/17
Interessante per tutti i genitori
Ha scritto il 09/10/14
strano come questo libro documentatissimo e minuzioso finisca per somigliare a un delirio. tra l'altro è stampato così fitto che si pena a leggerlo.
  • 2 mi piace
Ha scritto il 11/03/14
Ho recuperato questo libro perché citato in un corso di teatro improntanto alla creazione drammaturgica. Sicuramente le nozioni riportate nel libro sono molto importanti e interessanti rispetto all'epoca in cui è stato scritto, tuttavia credo che ...Continua
Ha scritto il 17/12/13
Ho letto solo la prima parte “Morfologia della fiaba” perché ho iniziato a leggere le “Radici storiche” in un’edizione che preferisco di Bollati e Boringhieri. E’ interessante scoprire la struttura che si ripete in mille varianti in ...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il May 13, 2016, 07:15
398.2 PRO 5068 Scienze Sociali

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi