Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Morsa

Di

Editore: Silele Edizioni

3.9
(10)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 132 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8896701031 | Isbn-13: 9788896701034 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Teens

Ti piace Morsa?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Uno scrittore trasferitosi in Trentino Alto-Adige per scrivere un nuovo romanzo, una giovane donna che custodisce un segreto, un cane fedele, una casa sul lago avvolta da un alone di mistero e un uomo inquietante, dai capelli neri, la barba corvina e uno strano bastone da passeggio.<br />Sono gli elementi che caratterizzano questo romanzo ambientato in provincia di Bolzano, in una casa sul lago dove si intrecciano i sentimenti e le vicende di uno scrittore in cerca di ispirazione e di una giovane donna che custodisce un importante segreto sulla sua vita e su quella dell’uomo che ama.<br />La vita dello scrittore viene improvvisamente sconvolta da un turbinio di ricordi e visioni, di situazioni da lui vissute in quelle che sembrano delle ‘vite passate’ e che solo la donna che ama follemente ma di cui non conosce nemmeno il nome può spiegare. Tutti questi episodi sono legati tra loro da due elementi: la costante presenza di una figura femminile, celata dietro diverse identità e di un uomo malvagio che tenta, in ogni vita, di eliminare il protagonista.<br />Un romanzo interessante che si svolge tra passato e presente, ricco di colpi di scena e di situazioni intricate che lasciano il lettore con il fiato sospeso fino alla conclusione.
Ordina per
  • 4

    Credo che la chiave per dare un giudizio a questo libro sia racchiusa nelle bellissime parole iniziali di Pedro Salinas: "Solo chi è in grado di sentir ridere le farfalle conosce il sapore delle nuvole". Morsa, per quel che mi riguarda, è una nuvola di morbida, dolce e golosa panna montata.

    ha scritto il 

  • 0

    Morsa

    Perchè uno scrittore Bolognese in crisi da mancanza di ispirazione decide di stabilirsi in Alto Adige per un determinato periodo? Come mai la giovane donna che incontra sembra conoscerlo e in grado di leggergli nel pensiero?
    Come mai ha strani sogni a puntate/visioni/Deja-vù e Flash-backs i ...continua

    Perchè uno scrittore Bolognese in crisi da mancanza di ispirazione decide di stabilirsi in Alto Adige per un determinato periodo? Come mai la giovane donna che incontra sembra conoscerlo e in grado di leggergli nel pensiero?
    Come mai ha strani sogni a puntate/visioni/Deja-vù e Flash-backs inspiegabili? Chi è lei? Che ruolo ha avuto nella storia l'inquisitore Bernardo Benedicto?
    132 pagine a ritmo serrato per scoprilo!

    ha scritto il 

  • 4

    bel libro, scritto molto bene. Permette di fare un giro in varie epoche, incontrando i personaggi nel loro ambiente, descritto con dovizia.
    Il primo impatto alla lettura lascia un attimo spiazzati, non riuscendo a capire dove si andrà a parare. alla fine, quando si capisce il gioco dell'ete ...continua

    bel libro, scritto molto bene. Permette di fare un giro in varie epoche, incontrando i personaggi nel loro ambiente, descritto con dovizia.
    Il primo impatto alla lettura lascia un attimo spiazzati, non riuscendo a capire dove si andrà a parare. alla fine, quando si capisce il gioco dell'eterno ritorno dei protagonisti (e antagonista), non si vede l'ora di capire se il cerchio si spezzerà o continuerà a girare inesorabile.
    Peccato sia un po' corto...solo per questo ti tolgo una stellina, Karin, io adoro i mattoni.

    ha scritto il