Morso di luna nuova

Racconto per voci in tre stanze

Voto medio di 259
| 38 contributi totali di cui 37 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Napoli, estate deI '43, il cielo non appartiene più alla città, ma aibombardieri alleati. A luglio il fascismo collassa; in agosto le truppealleate si avvicinano e a Napoli s'inasprisce l'occupazione tedesca; asettembre la resa dell'esercito italiano, ...Continua
Ha scritto il 01/05/17
La poesia e l'umanità della guerra
  • 1 mi piace
Ha scritto il 30/04/17
Anche i santi vanno invocati nel modo giusto
Ha scritto il 26/08/14
www.scaffalivirtuali.altervista.org Ambientato nell'estate del 1943 in una Napoli assediata dai bombardamenti alleati, è un'opera teatrale con i dialoghi in un dialetto talvolta tanto incomprensibile da richiedere la traduzione. Il cielo appartiene ...Continua
Ha scritto il 29/09/13
http://www.sololibri.net/Morso-di-luna-nuova-Erri-De-Luca.html
Ha scritto il 05/10/12
guerra sotto la luna
c'era la guerra e c'era una città che doveva tornare a vivere, che non aveva mai smesso di palpitare, di sgambettare l'amico-nemico, che non ha mai fatto marcia indietro rispetto alla propria identità. Sarà poco o sarà molto, i concittadini ...Continua

Ha scritto il May 01, 2017, 06:24
A volte i difetti diventano una componente del fascino.
Pag. 25

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi