Morte a Firenze

di | Editore: Guanda
Voto medio di 874
| 206 contributi totali di cui 205 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Michela Maione
Ha scritto il 05/11/17
Vichi non fa sconti
Bello. Eppure ne avevo letto un altro di Vichi, non mi era piaciuto e avevo deciso di abbandonare il filone. Poi ho riletto la recensione che avevo scritto su "Perché dollari" e i conti tornano. E' vero, il Commissario Bordelli è simile ai molteplici...Continua
Pizia
Ha scritto il 07/09/17
Mi è piaciuto molto. Questi commissari "moderni" mi affascinano molto più di quelli diciamo tradizionali. Il caso di Bordelli poi è un po' simile a quello di Ricciardi, nel senso che entrambi sono moderni ma ambientati in tempi passati. Di Vichi avev...Continua
Pizia
Ha scritto il 06/09/17
Mi è piaciuto molto. Questi commissari "moderni" mi affascinano molto più di quelli diciamo tradizionali. Il caso di Bordelli poi è un po' simile a quello di Ricciardi, nel senso che entrambi sono moderni ma ambientati in tempi passati. Di Vichi avev...Continua
Cla ebook
Ha scritto il 10/07/17
Bellissimo, con un finale struggente ma entusiasmante da leggere
Avevo promesso a Vichi che ci saremmo ritrovati, e ho mantenuto la promessa con mio grande piacere. Diciamo subito che a mente calda dopo averlo finito avrei dato le 5 stelline di Anobii, ma passati un paio di giorni un bravo critico - cosa che ovvia...Continua
Frau Tessa
Ha scritto il 06/02/17
Primo (e forse ultimo) libro che leggo di Marco Vichi. Da fiorentina non posso che apprezzare quel senso di familiarità che dà leggere di luoghi noti, sapendo come sono fatte le strade, le piazze, i palazzi in cui i personaggi si muovono; non posso c...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Miro
Ha scritto il Nov 20, 2014, 06:21
regalo Claudia Nov 19, 2014

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi