Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Morte a credito

By Louis-Ferdinand Celine

(258)

| Others | 9788811685616

Like Morte a credito ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

"Morte a credito", pubblicato nel 1936, è il secondo romanzo di Céline, chenelle sue pagine ritorna alla propria infanzia e adolescenza. Cresciuto inun'atmosfera soffocante e carica d'odio, illuminata solo dalle presenze della Continue

"Morte a credito", pubblicato nel 1936, è il secondo romanzo di Céline, chenelle sue pagine ritorna alla propria infanzia e adolescenza. Cresciuto inun'atmosfera soffocante e carica d'odio, illuminata solo dalle presenze dellanonna Caroline e dello zio Eduard, il giovane Ferdinand racconta le proprieesperienze familiari, turistiche, scolastiche, erotiche e di lavoro.

115 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Gente n'è venuta tanta, in camera mia. Tutti han detto qualcosa. Mica m'han detto un gran che. Se ne sono andati. Si son fatti vecchi, miserabili e torpidi, ciascuno in un suo cantuccio di mondo."

    Is this helpful?

    LL73 said on May 12, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La vita

    Triste, spiritoso, angosciante, ma con qualche speranza per il futuro. Come la vita talvolta...

    Is this helpful?

    Maria said on Mar 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Morte a credito

    "Sei pronto ? Non lo sei ? Siete in grado ? Mica è gratuito crepare. Bisogna presentare alla Dama un bel sudario tutto ricamato di storie. E’ esigente, l’ultimo respiro."

    Is this helpful?

    Marks said on Mar 13, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    che assurdità... non conosco nemmeno metà dei vocaboli, il dialetto poi l'ignoro del tutto. sarà come leggerlo censurato. perderò settimane e mesi e tutte quelle parole resteranno incomprensibili, le frasi piene di buchi... leggere in questo modo è c ...(continue)

    che assurdità... non conosco nemmeno metà dei vocaboli, il dialetto poi l'ignoro del tutto. sarà come leggerlo censurato. perderò settimane e mesi e tutte quelle parole resteranno incomprensibili, le frasi piene di buchi... leggere in questo modo è come ascoltare il vocio di una folla, un esercizio futile ma estenuante.

    Is this helpful?

    dhalgren said on Oct 15, 2013 | 3 feedbacks

Book Details

Improve_data of this book