Testo arabo a fronte

L'autore affronta in questo libro il mistero della morte. Il deperimento delle creature e il loro desiderio di eternità, la lotta corpo a corpo con la morte sono esplorati sotto tre angolazioni: il rapporto del poeta con
...Continua
Chicca
Ha scritto il 15/01/12
Un poema scritto guardando in faccia la morte. Perché solo di fronte a lei è possibile salvare le macerie luminose della vita. Solo fissando gli occhi vuoti del nulla si possono raccogliere i frammenti di un'identità costruita nel dolore dell'esilio...Continua
Rabii Elgamrani
Ha scritto il 03/10/11
Come sarebbe stata la nostra vita, noi che siamo cresciuti sulle litanie dei nostri padri a loro volta tramandata dai loro padri, sulla perdità della Palestina. Noi che abbiamo preso dal seno delle nostre madri l'amarezza e la rabbia della Nakba e de...Continua
laGinestra
Ha scritto il 20/03/10
Nessun morto è tornato per dirci la verità
Medito con te, Mahmud, sento plasticamente il tuo verso, mi sorprende il tuo essere Poeta. Vorrei avere imparato anche io a memoria il mio cuore, essere pronto a pronunciare io non sono mio mentre mio è questo mare e mia quest'aria umida. Mahmud, le...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi