Dopo essere stato tradotto in inglese, francese e tedesco (oltre che in cinese e coreano), è comparso nelle librerie italiane "Musashi" (titolo originale: "Miyamoto Musashi"), uno dei più famosi romanzi giapponesi moderni. Nato dalla penna di ... Continua
Ha scritto il 04/06/17
Uno stralcio di Giappone
Questa storia non è solo la biografia (più o meno romanzata) del più grande spadaccino giapponese, è anche un meraviglioso affresco di cultura, usanze, modi e stile del 1600 Giapponese.
Ha scritto il 13/12/16
mah! non te ne innamori mai!!!
oltre 800 pagine e Musashi non mi ha fatta innamorare. il che la dice lunga sul romanzo.poderoso, notevole, fitto di trama, personaggi ( troppi e molti inutili ), storia, ma anche piuttosto piatto, senza ritmo nè passione. Musashi sempre perso ..." Continua...
Ha scritto il 28/11/16
2.5
Lo so, il libro è stato scritto da un Giapponese negli anni 30 a puntate, e già questo dovrebbe dare l'idea di quanto possa essere lontano dai gusti di un occidentale del 21 secolo.Però non posso fare a meno di elencare brutalmente quello che me ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 29/04/16
C'è bisogno di samurai.
Nonostante la traduzione che mortifica la lingua italiana, la lettura di questo poderoso romanzo scorre piacevole e coinvolgente perché l'avventura e la storia sono una perfetta alchimia per il lettore al quale viene offerta una visuale ..." Continua...
  • 4 mi piace
Ha scritto il 10/03/16
La mia recensione completa la trovate quahttp://katiusciarigogliosi.blogspot.it/2016/03/musashi.htmlSiamo agli inizi del Seicento ed il giovane Takezo, dopo essere sopravvissuto ad una guerra, decide di diventare un combattente. Cambia così nome in ..." Continua...
  • 1 mi piace

Ha scritto il Jul 23, 2017, 10:35
Lo sbadiglio di chi ha lavorato sodo è ben diverso dallo sbadiglio del pigro.
Pag. 784
Ha scritto il Jan 03, 2016, 13:52
"Guardò oltre la fiancata della barca: l'acqua era profonda in quel tratto di mare, molto profonda, e viva, di vita apparentemente eterna. Ma l'acqua non ha una forma fissa e determinata. L'uomo invece sì. E' forse per questo - perché ha una ... Continua...
Pag. 834
  • 1 mi piace
Ha scritto il Jan 08, 2011, 14:36
<<Non cercare di opporti al sistema dell'universo. Ma prima assicurati di conoscere il sistema dell'universo.>>
Pag. 599
Ha scritto il Sep 11, 2009, 10:11
Il mondo è sempre pieno del fragore delle onde. I piccoli pesci, abbandonandosi alle correnti, danzano e giocano allegri, ma chi mai conosce l'anima del mare, sotto la sua superficie? chi ne conosce la profondità?
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi