Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

My Life Next Door

By Huntley Fitzpatrick

(19)

| eBook | 9781101575222

Like My Life Next Door ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Which perfect family will save her? Or is it time she saved herself? A dreamy summer read, full of characters who stay with you long after the story is over.

15 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Mi aspettavo decisamente di meglio.
    La prima metà è incentrata su come i due protagonisti si conoscono e diventano una coppia che per carità è tutto molto dolce ma decisamente da diabete!
    Nella seconda parte sbuca un dramma tirato fuori a puntino ch ...(continue)

    Mi aspettavo decisamente di meglio.
    La prima metà è incentrata su come i due protagonisti si conoscono e diventano una coppia che per carità è tutto molto dolce ma decisamente da diabete!
    Nella seconda parte sbuca un dramma tirato fuori a puntino che finisce per risolversi con una specie di happy ending...che poi vera fine non è visto che il libro non è autoconclusivo ma fa parte di una serie, tanto per cambiare.
    La protagonista è la solita bigottona, mammina seriosa, uno strazio. Lui più perfetto di così non potrebbe essere, una noia. Della migliore amica e della madre non ne parliamo proprio.
    L'unico che si salva è Tim che con il suo sarcasmo e le battute pronte riesce un po' a risollevare la monotonia caratteriale di tutti gli altri, che però è un mezzo drogato con mille problemi, giusto per non perderci anche questo stereotipo!

    Is this helpful?

    Paprika said on Aug 9, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La trama attira da subito, ma il contenuto e molto scarso.
    I protagonisti non suscitano nessun tipo di emozione, la storia e davvero troppo semplice, che non trasmette nessun interesse.
    Nel libro viene citata talmente tante volte la mamma della prota ...(continue)

    La trama attira da subito, ma il contenuto e molto scarso.
    I protagonisti non suscitano nessun tipo di emozione, la storia e davvero troppo semplice, che non trasmette nessun interesse.
    Nel libro viene citata talmente tante volte la mamma della protagonista, che alla fine ci si ricorda solo di lei.
    E solo grazie ad un incidente stradale che verso le 300 pagine,ci si sveglia dalla noia.
    CHE DELUSIONE !

    Is this helpful?

    $TREGHETT@ said on Jul 28, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Samantha e Jase

    I Garrett sono l’esatto contrario dei Reed. Chiassosi, incasinati, espansivi. E non c’è giorno che, a insaputa di sua madre, Samantha Reed non passi a spiarli dal tetto di casa sua, desiderando di essere come loro… finché, in una calda sera d’estate, ...(continue)

    I Garrett sono l’esatto contrario dei Reed. Chiassosi, incasinati, espansivi. E non c’è giorno che, a insaputa di sua madre, Samantha Reed non passi a spiarli dal tetto di casa sua, desiderando di essere come loro… finché, in una calda sera d’estate, Jason Garrett scavalca la recinzione che separa le due proprietà e si arrampica sul pergolato per raggiungerla.
    Da quel momento tutto cambia e, prima ancora di rendersene conto, Sam inizia a trascorrere ogni momento libero con il paziente e dolce Jase, a cui piace fare tutto quello “che richiede tempo e attenzione”, come dedicarsi agli animali, riparare oggetti rotti e soprattutto… provare a far breccia nel cuore della sua diffidente vicina. Perché non c’è nulla di più appagante che riuscire a strappare un sorriso alla ragazza della porta accanto.

    Is this helpful?

    Raggetto - Alessandra said on Jul 7, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    My life next door. Molto dolce.

    È un romanzo molto dolce. Un po' adolescenziale, ma in senso buono. Entrambi i giovani protagonisti sono molto maturi, nonostante la loro età. Jase, il protagonista maschile, lo è forse un po' troppo per essere verosimile.
    Chi non si chiede c ...(continue)

    È un romanzo molto dolce. Un po' adolescenziale, ma in senso buono. Entrambi i giovani protagonisti sono molto maturi, nonostante la loro età. Jase, il protagonista maschile, lo è forse un po' troppo per essere verosimile.
    Chi non si chiede chi siano i vicini di casa? Non vi siete mai fermati a guardare le sagome scure dietro le finestre della casa accanto, chiedendovi cosa stiano pensando, se siano felici o tristi, se stiano ridendo o piangendo? Chi non si è stupito rendendosi conto che, nonostante l'atteggiamento cordiale e i "buongiorno" di cortesia, non sappiamo quasi niente di quelle persone che vediamo tutti i giorni, che abitano a così poca distanza da noi, e della cui vita abbiamo visto così poco attraverso una finestra?
    Non vi chiedete mai come sia quella famiglia, se sia diversa dalla nostra, più felice? O più triste?
    A me è successo. Succede tutti i giorni.
    Quindi non potevo evitare di leggere questo libro.
    Sam è la protagonista, è la classica brava ragazza, molto tranquilla. Vive una vita regolare, con una madre che avrei volentieri trucidato per tutta la durata del libro.
    La storia d'amore tra Jase e Sam è la dolce storia del primo amore, delle primissime esperienze col mondo "degli adulti". Ma fornisce anche una visuale molto interessante di come possono apparire gli adulti, i "responsabili", attraverso gli occhi di un adolescente. Fa notare che a volte gli adulti non sono tanto adulti come credono, e neanche se ne rendono conto; commettono casini, sono contraddittori, ipocriti, e credono sempre di poter dare un insegnamento ai più giovani perché credono di "esserci passati" prima di loro. Be', a volte passarci non vuol dire necessariamente aver imparato dalle proprie esperienze.
    Insomma, il mondo degli adulti è una vera schifezza e, 9 su 10, sono dei bambini troppo cresciuti.
    E purtroppo questa visione del mondo degli adulti corrisponde molto spesso a verità. Tuttavia sono i giovani protagonisti di questo romanzo ad essermi sembrati veramente troppo maturi, troppo calmi, troppo pazienti nonostante le situazioni "a-prova-di-autocontrollo" che avrebbero portato chiunque, adolescente o meno, a strapparsi i capelli e distruggere una casa.
    In ogni caso, bella storia. Aspetto il secondo volume, e spero che questa volta la protagonista, sorella di Jase, dimostri un po' più di carattere rispetto a Sam, che mi è sembrata troppo "posata". Vedremo :)

    Is this helpful?

    Leelan said on Jul 3, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    È uno di quei libri di cui si sente il bisogno ogni tanto (io ultimamente molto spesso) per riprendere fiato. Non ci sono grandi tragedie all'orizzonte (okay, una c'è ma non occupa per niente l'intero romanzo) e la storia d'amore ha finalmente l'impo ...(continue)

    È uno di quei libri di cui si sente il bisogno ogni tanto (io ultimamente molto spesso) per riprendere fiato. Non ci sono grandi tragedie all'orizzonte (okay, una c'è ma non occupa per niente l'intero romanzo) e la storia d'amore ha finalmente l'importanza che si merita. Forse sarà una storia già vista e rivista, ma nella sua semplicità merita. Samantha e Jace sono due ragazzi normali, non hanno dei drammi alle spalle e si innamorano in modo naturale. Adoro Jace, forse ancora più di Samantha, e il fatto che non sia il classico bad boy. Inoltre questo libro meriterebbe solo per la famiglia Garrett, saranno pure diecimila ma per me sono la famiglia perfetta. E George è adorabile.

    Is this helpful?

    Laura said on Jun 30, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Dolce, romantico e ben scritto. Mi ha fatto fare un salto indietro nel tempo di 20 anni :P Consigliato :)

    Is this helpful?

    Anita aka Annie said on Jun 28, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book