Né di Eva né di Adamo

Voto medio di 2512
| 588 contributi totali di cui 501 recensioni , 86 citazioni , 0 immagini , 0 note , 1 video
L’autrice belga torna al suo periodo giapponese, quello già raccontato in Stupore e tremori, ma questa volta smette i panni della più disastrosa delle impiegate per narrare la sua vita privata. Il libro ruota infatti intorno alla figura di ... Continua
Ha scritto il 30/06/17
È una di quelle letture che definisco "trascinanti"!
Interessantissimo il diverso modo di sentire l'amore dei due protagonisti.
Mai banale, la scrittura ironica e tagliente dell'autrice si fa fatica a dimenticare.
  • Rispondi
Ha scritto il 13/04/17
Libro autobiografico di una scrittrice che mi piace tantissimo e che, finalmente, in questo racconto dimostra di avere un cuore.
Per una volta il cinismo lascia spazio a molte sfaccettature... dell'amore?
Lo scoprirete solo leggendo! ;)
  • Rispondi
Ha scritto il 17/12/16
Nè di Eva nè di Adamo
Altro interessante romanzo del filone autobiografico.Amèlie torna in Giappone e da lezioni di francese agli studenti per mantenersi. Conosce così Rinri, studente bello e ricco con cui vive una storia di due anni, anche se in realtà sembra che ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 24/11/16
Che dire? C'è del mestiere, una leggerezza, forse anche una volontà di indagare, di confrontarsi con il diverso. Tutto però è come sommerso da una visione della vita che non mi appartiene. Un patina vela le sue pagine e il modo di raccontare mi ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • 3 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 23/09/16
Sono affamata di Nothomb. L'ho scoperta da poco, tardi, ma nel momento più calzante in assoluto: Presa da altre cose, avevo a poco a poco preso a trascurare sempre di più la lettura fino ad avere di me lettrice solo un ricordo - finché non ..." Continua...
  • Rispondi

Ha scritto il Dec 30, 2016, 11:21
Se esamino il mio passato, noto che il cento per cento delle persone che hanno giocato un ruolo importante nella mia vita erano magre.Chiaro che non era questa la loro caratteristica principale, ma è l'unico punto che hanno in comune. Dovrà pur ... Continua...
Pag. 71
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 19, 2015, 09:06
- Voglio darti l'abbraccio fraterno del samurai.Quelle parole ebbero su di me un effetto atroce. Ero così felice di rivedere quel ragazzo, ma in quell'istante fui sopraffatta all'improvviso da un'emozione insopportabile. Mi buttai tra le sue ... Continua...
Pag. 153
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 19, 2015, 09:01
Ho ventitré anni e non ho ancora trovato nulla di quello che cercavo. È per questo che la vita mi piace. È un bene, a ventitré anni, non aver ancora scoperto la propria strada.
Pag. 148
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 19, 2015, 09:00
Eppure ero sinceramente disperata nel lasciare il mio paese preferito e di partire in condizioni simili: si vede che, per me, la paura del matrimonio la vince su tutto. Esultavo. Le ali dell'aereo erano le mie ali.Il pilota lo fece sicuramente ... Continua...
Pag. 146
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 19, 2015, 08:56
Lo amavo molto, e quel molto, da parte mia, era una novità. Tuttavia era proprio la presenza di un avverbio in quell'enunciato a convincermi dell'urgenza di partire. Bastava che, nella mia testa, immaginassi di distruggere quel biglietto aereo e la ... Continua...
Pag. 143
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

Ha scritto il Dec 09, 2015, 18:34
Il fascino indiscreto dell'amore
Autore:
  • Rispondi

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi