Naked Heat

By

Publisher: Hyperion

3.7
(386)

Language: English | Number of Pages: 304 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) Spanish , Italian , French

Isbn-10: 1401324029 | Isbn-13: 9781401324025 | Publish date:  | Edition 1

Also available as: Audio CD , Paperback , eBook

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Do you like Naked Heat ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Nikki Heat and Jameson Rook are together again in Richard Castle’s thrilling follow-up to his New York Times bestseller, Heat Wave.
When New York’s most vicious gossip columnist, Cassidy Towne, is found dead, Heat uncovers a gallery of high profile suspects, all with compelling motives for killing the most feared muckraker in Manhattan.

Heat’s murder investigation is complicated by her surprise reunion with superstar magazine journalist Jameson Rook. In the wake of their recent breakup, Nikki would rather not deal with their raw emotional baggage. But the handsome, wise-cracking Pulitzer Prize-winning writer’s personal involvement in the case forces her to team up with Rook anyway. The residue of their unresolved romantic conflict and crackling sexual tension fills the air as Heat and Rook embark on a search for a killer among celebrities and mobsters, singers and hookers, pro athletes and shamed politicians.

This new, explosive case brings on the heat in the glittery world of secrets, cover-ups, and scandals.
Sorting by
  • 3

    Sinceramente sono rimasta un pochino delusa da questo libro per un semplice motivo. Quando ho letto il primo della serie ero rimasta estremamente entusiasta dal fatto che si incastrava perfettamente a ...continue

    Sinceramente sono rimasta un pochino delusa da questo libro per un semplice motivo. Quando ho letto il primo della serie ero rimasta estremamente entusiasta dal fatto che si incastrava perfettamente all’interno degli avvenimenti della serie, facendo diventare il libro una sorta di “oggetto di scena”, in cui si trovavano le ispirazioni e gli appunti presi da Castle durante le sue indagini con Backett e la sua squadra.
    Ecco, tutto questo nel secondo libro manca. O meglio, durante la lettura si possono ritrovare elementi presenti nella serie tv, ma l’ordine è completamente sbagliato!!! Se all’inizio della stagione troviamo Castle con “Naked Hit” già pubblicato e nelle librerie, leggendo quello stesso libro troveremo riferimenti a casi che ancora non sono avvenuti, ma che si svilupperanno nel corso dell’intera stagione…
    A parte questo fatto (che comunque rendeva la cosa, a parer mio, estremamente entusiasmante!!!!), il libro di per sé rispetta quanto trovato nel libro precedente: una lettura scorrevole e interessante, in cui non mancano i colpi di scena, seppur non raggiungendo mai, secondo me, un livello di suspance eccessivamente elevato.

    said on 

  • 5

    Bel seguito!

    Secondo libro sulla detective della omicidi di New York Nikki Heat! Un giallo avvincente con un finale soddisfacente.
    In questo libro ritroviamo i tanti personaggi che abbiamo conosciuto nel primo vo ...continue

    Secondo libro sulla detective della omicidi di New York Nikki Heat! Un giallo avvincente con un finale soddisfacente.
    In questo libro ritroviamo i tanti personaggi che abbiamo conosciuto nel primo volume, dal ritorno di Jameson Rook ai famosi Roach, non mancano i tanti colpi di scena e gli inseguimenti spericolati. Complessivamente un giallo ben scritto, divertente e scorrevole.

    said on 

  • 3

    Una tacca sotto

    Soliti problemi della serie ma anche la solita trama solida e ben scritta. Un buon thriller ma con il rapporto Rock-Heat che funziona meno bene del solito. Alcune situazioni sono al limite del credibi ...continue

    Soliti problemi della serie ma anche la solita trama solida e ben scritta. Un buon thriller ma con il rapporto Rock-Heat che funziona meno bene del solito. Alcune situazioni sono al limite del credibile ma conta poco se il libro è scritto bene.

    said on 

  • 3

    Insomma

    Beh insomma, non è certo Letteratura, ma ero curiosa di leggere il primo libro scritto a seguito di lavoro televisivo e non il contrario come accade di solito... La serie mi piace molto, non fosse alt ...continue

    Beh insomma, non è certo Letteratura, ma ero curiosa di leggere il primo libro scritto a seguito di lavoro televisivo e non il contrario come accade di solito... La serie mi piace molto, non fosse altro per le ambientazioni neworkesi e per gli attori che sono molto bravi, Castle è simpatico come personaggio!!! Certo il libro è proprio una lettura da ombrellone!!!Non penso che ne leggerò altri, tra l'altro la traduzione è terribile.

    said on 

  • 3

    "Che un uomo sia capace di accompagnare un cadavere solo per stare con te è già più di quello che la maggioranza è disposto a fare."

    Secondo capitolo della avventure della detective Nikki e il mio giudizio rimane invariato: solo per i veri fan della serie e, prima di leggerlo, abbassate le vostre aspettative XD Lo stile è sempre mo ...continue

    Secondo capitolo della avventure della detective Nikki e il mio giudizio rimane invariato: solo per i veri fan della serie e, prima di leggerlo, abbassate le vostre aspettative XD Lo stile è sempre molto semplice e scorrevole, con qualche svista di editing qua e là, e i personaggi confrontati con i loro "cloni" televisivi risultano abbastanza bimensionali. Nikki e Rook hanno avuto un'interludio appassionato ma poi le loro strade si sono divise, anche perché l'articolo di Rook è riuscito ad offendere tutti i detective XD Ma i due si rincontrano per un nuovo, spinoso caso di omicidio. Il caso è parecchio ingarbugliato, la vittima era molto conosciuta e universalmente odiata e sembra che tutti gli indiziati abbiano avuto buoni motivi per volerla morta! XD Forse per i tanti fili del caso ammetto che ad un certo punto non ci ho capito più niente, non riusciva a immaginare chi fosse il vero assassino XD Alcune scene sembrano proprio prese dal telefilm, come il rapimento iniziale del cadavere, l'intesa tra il medico legale e il detective Ochoa, o il povero Rook che finisce legato ad una sedia come un salame XD

    said on 

  • 0

    Come già scritto nella recensione a Heat Wave, questo secondo libro mi ha preso di più dal punto di vista del thriller. Anzi, in qualche punto è venuto in secondo piano il fatto che fosse scritto da C ...continue

    Come già scritto nella recensione a Heat Wave, questo secondo libro mi ha preso di più dal punto di vista del thriller. Anzi, in qualche punto è venuto in secondo piano il fatto che fosse scritto da Castle e non ho continuato a pensare "chissà cosa dirà Kate di questo". Nikki è sempre così diversa dal suo alter ego da essere un po' spiazzante per i fan del serial (cioè, non ce l'hai solo tu eh, comunque). In alcuni punti lo maltratta tanto che avrei apprezzato che la mollasse lì in mezzo alla strada, lei e la sua arroganza (non penserei mai una cosa così di Kate).
    Una lettura piacevole, in cui ho trovato quello che mi aspettavo.

    said on 

  • 3

    que dir d’en Richard Castle, escriptor de best-sellers, ara ja amb el segons llibre de la Nikki Heat, basada en la detectiu Kate Beckett, musa de l’autor i a qui acompanya a la resolució dels crims, ...continue

    que dir d’en Richard Castle, escriptor de best-sellers, ara ja amb el segons llibre de la Nikki Heat, basada en la detectiu Kate Beckett, musa de l’autor i a qui acompanya a la resolució dels crims, i d’on treu les idees. I és que qualsevol que sigui fan de la sèrie, ha de llegir els seus llibres. Òbviament, si no sou fans de la sèrie de televisió, el llibre perd el 90% del seu encant i millor trieu-ne algun altre.

    said on 

  • 5

    Sobre "Calor Desnudo"

    Al hablar de "Calor Desnudo"… "Lo primero que os debo decir es que comencéis su lectura, sobre todo si ya habéis leído la primera novela.

    Es una novela cortada a la perfección como si de un traje perf ...continue

    Al hablar de "Calor Desnudo"… "Lo primero que os debo decir es que comencéis su lectura, sobre todo si ya habéis leído la primera novela.

    Es una novela cortada a la perfección como si de un traje perfecto hecho para los lectores se trátase. Mantiene el elemento de diversión sin eliminar lo oscuro de la novela policiaca clásica. No sólo hace un gran ejercicio narrativo si no que también nos enseña que dos sucesos aparentemente aislados pueden llegar a estar relacionados. (…)" Podéis leer el resto del comentario en: http://annavalaina.blogspot.com.es/2011/01/ola-de-calor-de-richard-castle.html.

    También podéis escuchar el podcast en: http://www.ivoox.com/podcast-annavalaina-saga-nikki-heat-audios-mp3_rf_1892774_1.html.

    said on