Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Naked Heat

Di

Editore: Fazi

3.7
(369)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 381 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Francese

Isbn-10: 8864112480 | Isbn-13: 9788864112480 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Giuseppe Marano

Disponibile anche come: eBook

Genere: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Ti piace Naked Heat?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Quando viene ritrovato il cadavere di Cassidy Towne, la giornalista di gossip più temuta e velenosa di Manhattan, Nikki Heat scopre che i potenziali assassini della donna sono molti, ciascuno con un ottimo movente. Le indagini subiscono tuttavia una battuta d'arresto quando la poliziotta si vede costretta nuovamente a lavorare al caso con il giornalista premio Pulitzer Jameson Rook. Il ricordo della loro breve, disastrosa relazione sentimentale renderebbe pressoché impossibile ogni rapporto tra di loro, ma gli omicidi nel frattempo si moltiplicano, rivelando complicità e connivenze tra la mafia newyorchese e il jet-set. Il tempo stringe, e la collaborazione tra i due sembra rivelarsi più efficace che mai...
Ordina per
  • 3

    Insomma

    Beh insomma, non è certo Letteratura, ma ero curiosa di leggere il primo libro scritto a seguito di lavoro televisivo e non il contrario come accade di solito... La serie mi piace molto, non fosse altro per le ambientazioni neworkesi e per gli attori che sono molto bravi, Castle è simpatico come ...continua

    Beh insomma, non è certo Letteratura, ma ero curiosa di leggere il primo libro scritto a seguito di lavoro televisivo e non il contrario come accade di solito... La serie mi piace molto, non fosse altro per le ambientazioni neworkesi e per gli attori che sono molto bravi, Castle è simpatico come personaggio!!! Certo il libro è proprio una lettura da ombrellone!!!Non penso che ne leggerò altri, tra l'altro la traduzione è terribile.

    ha scritto il 

  • 3

    "Che un uomo sia capace di accompagnare un cadavere solo per stare con te è già più di quello che la maggioranza è disposto a fare."

    Secondo capitolo della avventure della detective Nikki e il mio giudizio rimane invariato: solo per i veri fan della serie e, prima di leggerlo, abbassate le vostre aspettative XD Lo stile è sempre molto semplice e scorrevole, con qualche svista di editing qua e là, e i personaggi confrontati con ...continua

    Secondo capitolo della avventure della detective Nikki e il mio giudizio rimane invariato: solo per i veri fan della serie e, prima di leggerlo, abbassate le vostre aspettative XD Lo stile è sempre molto semplice e scorrevole, con qualche svista di editing qua e là, e i personaggi confrontati con i loro "cloni" televisivi risultano abbastanza bimensionali. Nikki e Rook hanno avuto un'interludio appassionato ma poi le loro strade si sono divise, anche perché l'articolo di Rook è riuscito ad offendere tutti i detective XD Ma i due si rincontrano per un nuovo, spinoso caso di omicidio. Il caso è parecchio ingarbugliato, la vittima era molto conosciuta e universalmente odiata e sembra che tutti gli indiziati abbiano avuto buoni motivi per volerla morta! XD Forse per i tanti fili del caso ammetto che ad un certo punto non ci ho capito più niente, non riusciva a immaginare chi fosse il vero assassino XD Alcune scene sembrano proprio prese dal telefilm, come il rapimento iniziale del cadavere, l'intesa tra il medico legale e il detective Ochoa, o il povero Rook che finisce legato ad una sedia come un salame XD

    ha scritto il 

  • 0

    Come già scritto nella recensione a Heat Wave, questo secondo libro mi ha preso di più dal punto di vista del thriller. Anzi, in qualche punto è venuto in secondo piano il fatto che fosse scritto da Castle e non ho continuato a pensare "chissà cosa dirà Kate di questo". Nikki è sempre così divers ...continua

    Come già scritto nella recensione a Heat Wave, questo secondo libro mi ha preso di più dal punto di vista del thriller. Anzi, in qualche punto è venuto in secondo piano il fatto che fosse scritto da Castle e non ho continuato a pensare "chissà cosa dirà Kate di questo". Nikki è sempre così diversa dal suo alter ego da essere un po' spiazzante per i fan del serial (cioè, non ce l'hai solo tu eh, comunque). In alcuni punti lo maltratta tanto che avrei apprezzato che la mollasse lì in mezzo alla strada, lei e la sua arroganza (non penserei mai una cosa così di Kate).
    Una lettura piacevole, in cui ho trovato quello che mi aspettavo.

    ha scritto il 

  • 3

    que dir d’en Richard Castle, escriptor de best-sellers, ara ja amb el segons llibre de la Nikki Heat, basada en la detectiu Kate Beckett, musa de l’autor i a qui acompanya a la resolució dels crims, i d’on treu les idees. I és que qualsevol que sigui fan de la sèrie, ha de llegir els seus llib ...continua

    que dir d’en Richard Castle, escriptor de best-sellers, ara ja amb el segons llibre de la Nikki Heat, basada en la detectiu Kate Beckett, musa de l’autor i a qui acompanya a la resolució dels crims, i d’on treu les idees. I és que qualsevol que sigui fan de la sèrie, ha de llegir els seus llibres. Òbviament, si no sou fans de la sèrie de televisió, el llibre perd el 90% del seu encant i millor trieu-ne algun altre.

    ha scritto il 

  • 5

    Sobre "Calor Desnudo"

    Al hablar de "Calor Desnudo"… "Lo primero que os debo decir es que comencéis su lectura, sobre todo si ya habéis leído la primera novela.


    Es una novela cortada a la perfección como si de un traje perfecto hecho para los lectores se trátase. Mantiene el elemento de diversión sin eliminar lo ...continua

    Al hablar de "Calor Desnudo"… "Lo primero que os debo decir es que comencéis su lectura, sobre todo si ya habéis leído la primera novela.

    Es una novela cortada a la perfección como si de un traje perfecto hecho para los lectores se trátase. Mantiene el elemento de diversión sin eliminar lo oscuro de la novela policiaca clásica. No sólo hace un gran ejercicio narrativo si no que también nos enseña que dos sucesos aparentemente aislados pueden llegar a estar relacionados. (…)" Podéis leer el resto del comentario en: http://annavalaina.blogspot.com.es/2011/01/ola-de-calor-de-richard-castle.html.

    También podéis escuchar el podcast en: http://www.ivoox.com/podcast-annavalaina-saga-nikki-heat-audios-mp3_rf_1892774_1.html.

    ha scritto il 

  • 5

    Muy buena continuación, aqui Nikki que se cree que no va a volver a ver nunca mas a Rook, descubre que en la casa de la columnista muerta aparece Rook porque estaba escribiendo sobre ella y él fue quien descubrió el cadavér.
    Juntos retoman su romance y ayudan a cazar al asesino!!

    ha scritto il 

  • 3

    Torna Nikki Heat, detective del NYPD, questa volta alle prese con una sequenza di delitti apparentemente inspiegabile. E con lei torna il giornalista Jameson Rook. Tutto comincia con il brutale omicidio di una giornalista di "gossip", odiata e temuta dai VIP. Tra figlie illegittime, celebri sport ...continua

    Torna Nikki Heat, detective del NYPD, questa volta alle prese con una sequenza di delitti apparentemente inspiegabile. E con lei torna il giornalista Jameson Rook. Tutto comincia con il brutale omicidio di una giornalista di "gossip", odiata e temuta dai VIP. Tra figlie illegittime, celebri sportivi, rockstar sociopatiche e killers spietati la vicenda scorre verso un buon finale a sorpresa. Si può leggere.

    ha scritto il