Nascita di un ponte

Voto medio di 45
| 9 contributi totali di cui 9 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nella città impossibile di Coca, in un immaginario West contemporaneo, sulla sponda del fiume, ai margini della giungla e della storia, tutto può cominciare a muoversi e a pulsare, tutto può cambiare per l'arrivo del ponte e di coloro che lo faranno ...Continua
Scarabooks
Ha scritto il 27/04/18
Li ho letti di seguito i due libri della De Kerangal, invertendo l’ordine con cui li ha scritti: prima Nascita di un ponte e poi Riparare i viventi. E di tutti e due raccolgo qui le note e le impressioni che ho annotato leggendo. Sono due romanzi mol...Continua
Rusty Ryan
Ha scritto il 18/01/17
Nascita di un ponte
Non è poi così tardi imbattersi solo oggi in Maylis de Kerangal: se da una parte è vero che Nascita di un ponte è la settima fatica dell’autrice nonché sua prima opera edita nel nostro Paese, dall’altra è altrettanto vero che restano da scoprire del...Continua
Ccriss
Ha scritto il 15/11/16

Bello, forse un po' meno potente di "Riparare i viventi", tuttavia eccezionale nel panorama asfittico della narrativa attuale. Brava Maylis!

tatirt
Ha scritto il 11/04/16

meravigliosamente scritto ma sicuramente meno bello e toccante di "Riparare i viventi". Una bella storia corale

Hari Seldon
Ha scritto il 28/03/16
Mi aspettavo che il protagonista fosse il Ponte, o almeno che la costruzione del Ponte fosse l’elemento centrale intorno a cui ruotare le vicende delle persone. In realtà il ponte è solo un pretesto, attorno al quale ruotano vicende anonime, poco pro...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi