Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Nathan Never n. 240

Il tempio delle telepati

Di ,

Editore: Sergio Bonelli Editore

3.8
(24)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 98 | Formato: Paperback

Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Illustrazione di copertina: Roberto De Angelis

Genere: Comics & Graphic Novels , Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy

Ti piace Nathan Never n. 240?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Continua la ricostruzione della città da parte di Atticus Kane e della Imperium Enterprise. Nel frattempo, l'inchiesta dell’Agenzia Alfa sul cittadino Kane subisce una battuta d’arresto, mentre il governo ombra dei Pretoriani diventa sempre più potente. Il presidente Abraham, preoccupato dalla presenza di una donna dotata di poteri mentali al fianco dei marziani, chiede la collaborazione dei nostri Agenti Speciali e di Kay per scovare Resya, a capo della Sorellanza telepate, e coinvolgerla nelle indagini.
Ordina per
  • 4

    La guerra dei mondi entra nel vivo e al momento "acchiappa" non poco.
    Unica considerazione negativa dell'albo, sono le pesantissime retinature di Fabio Jacomelli che, a mio avviso, hanno appesantito parecchio la lettura dell'albo

    ha scritto il 

  • 4

    Finalmente si fa sul serio: la saga della Guerra con Marte entra nel vivo. Ritmo incalzante, ma ci si potrebbe chiedere: in tutto questo il nostro caro Nathan Never dov'è? Non sarà schiacciato da una trama così predominante? Le avvisaglie ci sono. Spero di sbagliarmi ma probabilmente i prossimi 1 ...continua

    Finalmente si fa sul serio: la saga della Guerra con Marte entra nel vivo. Ritmo incalzante, ma ci si potrebbe chiedere: in tutto questo il nostro caro Nathan Never dov'è? Non sarà schiacciato da una trama così predominante? Le avvisaglie ci sono. Spero di sbagliarmi ma probabilmente i prossimi 12 mesi NN ci presenterà una storia di fantascienza molto bella, ma che poco ha a che fare con il personaggio Nathan. Ma ci sta tutto, anzi ben venga, specie dopo mesi di ristagno.
    I disegni di questo numero non sono riuscito a farmeli piacere, o meglio ottima la parte Sci-Fi, ma pathos totalmente assente dai personaggi.

    ha scritto il