Che cosa succede in una famiglia quando nasce un figlio handicappato, come sievolvono le paure, le speranze, l'angoscia, le normali esperienze di tutti igiorni. Come reagiscono i familiari, gli amici, i medici, "la gente", e ilpadre, la madre, il ... Continua
Ha scritto il 04/07/17
Storia di una famiglia composta da un padre di cui non conosciamo il nome di battesimo ma solo il titolo e il cognome: professor Frigerio, una madre: Franca, e un figlio: Alfredo in cui entra un secondo figlio: Paolo, che a seguito di un parto ...Continua
  • 4 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 09/02/17
Come papà di un bimbo piccolo e con un altro in arrivo, è stato a volte doloroso leggere questo libro. La sincerità dell'autore, i sentimenti contraddittori verso il figlio, i meccanismi di autodifesa penso facciano parte dell'esperienza di tutti ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 08/02/17
Educativo
Quello che un rapporto padre figlio dovrebbe essere! La ricchezza sta in ogni essere .
  • 1 mi piace
Ha scritto il 12/09/16
Sono pochissimi gli scrittori che riescono a fare letteratura su se stessi e la propria storia famigliare: i migliori. Con questo libro della maturità - anche se forse non il suo capolavoro assoluto - Pontiggia si mostra all'altezza della sfida, ...Continua
Ha scritto il 02/09/16
non mi era mai successo prima... ho provato una seria e profonda antipatia per l'io scrivente. Per carità, gran paroloni, gran concetti, grandi massime di vita ogni 3/4 righe..ma che saccenza...
  • 1 mi piace

Ha scritto il Sep 27, 2012, 12:32
"Lo sai perchè mi dispiace di morire? Per il sole."
Pag. 163
Ha scritto il Sep 27, 2012, 12:31
L'uomo è sempre lo spettacolo più imprevedibile anche per se stesso
Pag. 166
Ha scritto il Nov 26, 2009, 09:21
Vedersi negata la fiducia dalle persone cui teniamo di più è un'esperienza atroce che tutti abbiamo attraversato. Ci ha fortificato contro le ricadute, ma l'abbiamo pagata al prezzo della durezza che ci nega la felicità dell'abbandono a noi ...Continua
Pag. 200
Ha scritto il Nov 26, 2009, 09:19
Spesso la crudeltà viene chiamata inconscia solo perché ricorre al sorriso per occultarsi: la lama affonda nel costato, ma chi ti pugnala ti sorride amorevolmente e ti conforta..
Pag. 191
Ha scritto il Nov 26, 2009, 09:17
..è l'eccesso a tradire la menzogna, la verità non ama i superlativi..
Pag. 195

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Apr 21, 2016, 14:54
853.914 PON 7607 Letteratura Italiana
Ha scritto il Dec 22, 2015, 09:01
Collocazione: NR 545

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi