Nazioni e nazionalismo dal 1780

Programma, mito, realtà

Voto medio di 51
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
(Saggi 746)
Maurizio Colleoni
Ha scritto il 04/03/17
Lorenzo Panizzari
Ha scritto il 14/06/10
Ottimo per studio, non per divulgazione
Un buon libro per conoscere e capire, datato, ma gli argomenti che tratta non risentono dei più recenti sviluppi. L’autore illustra come i concetti si Stato e di Nazione ed il sentimento nazionalistico siano frutti recenti di un percorso di sviluppo...Continua
Roberten73
Ha scritto il 16/03/10
birth of a nation
Cos'è una nazione,in quale occasione si può dire che una terra e un popolo possano "fregiarsi" di questo titolo?E.J.Hosbawm prova a rispondere a simili domande. Dedicato a coloro che si riempiano la bocca di Patria,nazionalismo e cose di cui sanno po...Continua
Lupo
Ha scritto il 28/11/09
Il nazionalismo in piccolo è una truffa, in grande è una tragedia. Così sosteneva Emilio Lussu, pressochè dimenticato politico sardo. Questo libro racconta la nascita e lo sviluppo della politica degli stati nazionali che smonta ogni aspetto retorico...Continua
G.E.B
Ha scritto il 24/03/09
Immancabile
E' sorprendente, persino per un cultore dell'autore come il sottoscritto, che un libro scritto nel 1988 su argomenti che hanno visto la loro esplosione negli anni subito successivi sia ancora così "attuale" e pieno di riflessioni che con il senno di...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi