Nazirock

DVD + libro

Di ,

Editore: Feltrinelli

3.4
(45)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 160 | Formato: Altri

Isbn-10: 8807740400 | Isbn-13: 9788807740404 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Musica , Politica , Scienze Sociali

Ti piace Nazirock?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Gli italiani che hanno un lavoro instabile, precario, discontinuo, sono circa 8 milioni. Tra 5 e 6 milioni sono precari per legge, ossia lavorano con uno dei tanti contratti atipici che l'immaginazione del legislatore ha concepito negli ultimi quindici anni, per rispondere alla pressante richiesta di occupazione flessibile da parte delle imprese. L'altro paio di milioni lavorano in posizione irregolare nell'economia sommersa: sono i precari al di fuori della legge, di solito non per loro scelta. Nel complesso questa massa di lavoratori precari costituisce un problema sociale di prima grandezza, sia per le scadenti prospettive occupazionali e previdenziali degli interessati, sia per i rischi che corre l'integrazione della nostra società; problema che la politica ha drammaticamente sottovalutato. Il libro dimostra come si arriva a quelle cifre, molto più alte di quanto sostengano i media. Espone le ragioni per cui le imprese chiedono una misura crescente di flessibilità del lavoro e mostra quali sono i costi umani del lavoro flessibile, e quali sarebbero i costi economici - enormi - che il paese dovrebbe affrontare se si volesse davvero coniugare l'instabilità dell'occupazione con la sicurezza del reddito. Illustra in dettaglio come la richiesta di occupazione flessibile sia una delle conseguenze della globalizzazione, e per certi aspetti coincida con essa.
Ordina per
  • 5

    è un buon documentario il dvd dove si vede palesemente la deficenza di questi gruppi di estrema destra che organizzano rave di droga e alcool ascoltando gruppi italiani di estrema destra altrettanto d ...continua

    è un buon documentario il dvd dove si vede palesemente la deficenza di questi gruppi di estrema destra che organizzano rave di droga e alcool ascoltando gruppi italiani di estrema destra altrettanto deficenti....poi se gli poni qualche domanda storica ti cadono come delle pere cotte....

    ha scritto il 

  • 1

    Ora capisco perchè l'ho comprato a 2 euro :)

    Scadentissimo, in poche parole una boiata. Il film è il classico ritaglio del peggio che si può trovare in una manifestazione o concerto giovanile. Il libro...... una copiatura di due classici sulla d ...continua

    Scadentissimo, in poche parole una boiata. Il film è il classico ritaglio del peggio che si può trovare in una manifestazione o concerto giovanile. Il libro...... una copiatura di due classici sulla destra giovanile di Tassinari e Marchi. Il vomito di Furio Colombo, non è altro che acidità di stomaco "era meglio quando scriveva romanzi con lo pseudonimo di Saudade". L'unico pezzo che si salva, non so se scritto per il libro è quello di Pennacchi, che porta un pò di coerenza.
    Insomma hanno vomitato tanto di quel veleno addosso ai ragazzi di destra, che mi domando "ma siete mai andati a vedere i centri sociali?" Se quella è cultura allora voglio restare ignorante.
    E poi con questa ripetizione, che a destra sono tutti ignoranti, personalmente non accetto consigli o giudizi da chi per 50 anni ha sbandierato l'URSS, come la patria del socialismo e deportato milioni di persone perchè baffone, temeva complotti.
    Consiglio a tutti, prima di dare giudizi di contare sino a............1000 !!

    ha scritto il 

  • 4

    Un documento interessante e ben fatto che illustra un fenomeno degno di considerazione.
    Personalmente non capisco come i giovani italiani siano così privi di personalità, di fantasia,di voglia di pens ...continua

    Un documento interessante e ben fatto che illustra un fenomeno degno di considerazione.
    Personalmente non capisco come i giovani italiani siano così privi di personalità, di fantasia,di voglia di pensare con la propria testa,da adottare una dottrina politica ormai lontana,sconfitta e ottusa.La mancanza di originalità nel riprendere immagini e mode del 1930,mi pare sintomo di passività,oltre che di stupidità.Neppure un modo di essere proprio si sanno creare?

    ha scritto il 

  • 3

    Strano, forse più che strano desolante. O forse nemmeno quello. Solo un viaggio tra chi vorrebbe che un passato che è costato una guerra ritorni e risolva ogni problema.

    ha scritto il 

  • 1

    fa semplicemente cagare.
    furbo dal titolo in poi:
    1 e' tutto su forzanuova
    2 non parla della scena nazirock
    3 di inchiesta c'e' ben poco per i suddetti motivi.

    se cercate di capire qualcosa di chi sono i ...continua

    fa semplicemente cagare.
    furbo dal titolo in poi:
    1 e' tutto su forzanuova
    2 non parla della scena nazirock
    3 di inchiesta c'e' ben poco per i suddetti motivi.

    se cercate di capire qualcosa di chi sono i neofascisti oggi, comprate altro.

    ha scritto il 

  • 1

    ho trovato il libretto di accompagnamento decisamente poco organico, a tratti prolisso e decisamente non all'altezza del dvd, che per quanto "di parte" è comunque curato e ben realizzato

    ha scritto il 

  • 3

    Come spesso accade in queste collane dvd+libro, il film risulta essere più interessante del volume allegato che, in teoria, dovrebbe approfondire il discorso cominciato dal film, ma che in realtà risu ...continua

    Come spesso accade in queste collane dvd+libro, il film risulta essere più interessante del volume allegato che, in teoria, dovrebbe approfondire il discorso cominciato dal film, ma che in realtà risulta essere troppo fragmentato per poter portare avanti un discorso compatto e solido.

    ha scritto il 

  • 4

    Finchè non si ha modo di vederlo non ci si può rendere conto di quanto pericolosi siano i gruppi neo-nazisti che si stanno andando a formare in Italia ed in Europa. Un bel DVD e un bel libro che mostr ...continua

    Finchè non si ha modo di vederlo non ci si può rendere conto di quanto pericolosi siano i gruppi neo-nazisti che si stanno andando a formare in Italia ed in Europa. Un bel DVD e un bel libro che mostrano la facilità attraverso la qualche i giovani vengono adescati da formazioni di estrema destra o da ultras calcistici per praticare odio e violenza come fosse uno sport.
    Consigliato a tutti coloro che vogliano indagare il mondo dei giovani.

    P.S.
    Addirittura la diffusione di questo cofanetto è stato vietata alla Feltrinelli per un certo periodo di tempo (ad alle sale cinematografiche) perchè il neo-fascista ed europarlamentare Roberto Fiore (Forza Nuova) ha denunciato l'autore del libro alla magistratura!

    ha scritto il