Ne tirez pas sur l'oiseau moqueur

By ,

Editeur: LGF

4.4
(10977)

Language: Français | Number of pages: 447 | Format: Paperback | En langues différentes: (langues différentes) English , Chi traditional , German , Spanish , Italian , Portuguese , Dutch , Catalan , Swedish , Korean , Polish , Indonesian

Isbn-10: 2253115843 | Isbn-13: 9782253115847 | Publish date: 

Aussi disponible comme: Others

Category: Fiction & Literature , History , Social Science

Aimez-vous Ne tirez pas sur l'oiseau moqueur ?
Devenez membre de aNobii, voyez si vos amis l'ont lu et découvrez des livres du mème genre!

Inscrivez-vous gratuitement
Description du livre
Sorting by
  • 5

    Straordinario

    ... in questo momento non ho parole per descrivere la bellezza e la semplicità di questo favoloso romanzo.
    Mi ha suscitato emozioni, pertanto questo basta e avanza :)

    Buona lettura ! ...continuer

    ... in questo momento non ho parole per descrivere la bellezza e la semplicità di questo favoloso romanzo.
    Mi ha suscitato emozioni, pertanto questo basta e avanza :)

    Buona lettura !

    dit le 

  • 3

    Pessima la prima parte, ottima la seconda.

    Trama interessante e contenuti di sicuro impatto per l'epoca ma che, letto oggi, suona inevitabilmente un po' come superato per quanto riguarda i messaggi che trasmette. A parte questo, comunque sia, ...continuer

    Trama interessante e contenuti di sicuro impatto per l'epoca ma che, letto oggi, suona inevitabilmente un po' come superato per quanto riguarda i messaggi che trasmette. A parte questo, comunque sia, il difetto principale è che è troppo lento e ridondante, soprattutto nella prima parte che è quasi interamente inutile: metà libro oggi sarebbe stato di sicuro tagliato prima di venire pubblicato.

    dit le 

  • 4

    Molte sono le citazioni che si potrebbero riportare ma questa é quella che mi é piaciuta di più e che descrive al meglio il personaggio di Atticus Finch e, a mio avviso, anche il messaggio del libro " ...continuer

    Molte sono le citazioni che si potrebbero riportare ma questa é quella che mi é piaciuta di più e che descrive al meglio il personaggio di Atticus Finch e, a mio avviso, anche il messaggio del libro "Hanno il diritto di pensarlo e hanno il diritto di far rispettare la propria opinione ma prima di vivere con gli altri, bisogna che viva con me stesso: la coscienza é l'unica cosa che non debba conformarsi al volere della maggioranza". Una quotazione di Voltairiana memoria ma che tutti dovremmo fare propria, in qualsiasi epoca, in qualsiasi occasione.

    dit le 

  • 0

    Libro piacevole. Molto bella la storia di Scout e Jem, fratellini che vivono tranquillamente la loro vita a Maycomb. Un libro che si fa leggere. La parte del processo non dura molto, ma è davvero tant ...continuer

    Libro piacevole. Molto bella la storia di Scout e Jem, fratellini che vivono tranquillamente la loro vita a Maycomb. Un libro che si fa leggere. La parte del processo non dura molto, ma è davvero tanto interessante capire cosa succede e le dinamiche che ci sono dietro alla decisione della giuria.

    dit le 

  • 5

    Davvero bello. Fama meritatissima. Stile scorrevole ma non superficiale, e soprattutto un tema che percorre tutto il romanzo con forza: INTEGRITA'.

    dit le 

  • 4

    Una piacevole scrittura per trattare tanti temi

    E' stato un piacere leggere questo libro, scritto in modo semplice, ma ricco. I temi trattati sono davvero tanti e tutti si intrecciano in una storia tutt'altro che banale.

    dit le 

  • 5

    Volevo leggerlo perché si sente nominare spesso, poi mi è stato consigliato e l'ho iniziato subito. Devo dire che è fantastico.
    Parla di temi importanti in modo semplice, questo secondo me lo rende an ...continuer

    Volevo leggerlo perché si sente nominare spesso, poi mi è stato consigliato e l'ho iniziato subito. Devo dire che è fantastico.
    Parla di temi importanti in modo semplice, questo secondo me lo rende ancora più bello: dà ottimi spunti di riflessione senza appesantire la lettura e lo rende adatto anche ai più giovani.
    È stato scritto molto tempo fa, però i temi sono ancora attuali. Si parla di razzismo, ma questo tema non può essere limitato a questo. Bisogna riflettere sulle origini di esso, sul pregiudizio, sulla paura del diverso, sulla conoscenza limitata (o perfino assente) dell'uomo. Al giorno d'oggi si sono fatti dei passi avanti, ma decisamente passi molto corti.
    Importante, secondo me, è anche il fatto che siano proprio i figli di Atticus ad avere una mentalità così aperta. I genitori hanno il potere di insegnare, di influenzare i figli nel loro agire. Scout non giudica Tom solo per il suo aspetto, inoltre cerca un contatto con Boo. Quest'ultimo fa ragionare sul fatto che si teme ciò che non si conosce.
    Molto bello, offre molti spunti.

    dit le 

  • 3

    letto con attenzione.
    un libro un po' datata ma fine ed intelligente.
    una storia semplice ma importante.
    da consigliare ad un figlio di oggi, per spiegare anche la banalità del razzzismo ...continuer

    letto con attenzione.
    un libro un po' datata ma fine ed intelligente.
    una storia semplice ma importante.
    da consigliare ad un figlio di oggi, per spiegare anche la banalità del razzzismo

    dit le 

Sorting by
Sorting by
Sorting by