Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Nel paese dei ciechi

By H.G. Wells

(393)

| Mass Market Paperback | 9788845923326

Like Nel paese dei ciechi ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Sperduto nelle Ande, Nunez viene accolto da una comunità i cui membri sono tutti ciechi. Confuso dalla vita laboriosa e dai sensi finissimi dei suoi ospiti, dovrà destreggiarsi fra il proprio senso di superiorità e la loro remota saggezza: anche perc Continue

Sperduto nelle Ande, Nunez viene accolto da una comunità i cui membri sono tutti ciechi. Confuso dalla vita laboriosa e dai sensi finissimi dei suoi ospiti, dovrà destreggiarsi fra il proprio senso di superiorità e la loro remota saggezza: anche perché i ciechi si sono prefissi di guarirlo a tutti i costi dalla sua inspiegabile, perversa ossessione per la vista.

46 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Il racconto è spendido e terribilmente incisivo. Per questo la nota che chiude il libro risulta a dir poco inutile, se non addirittura fastidiosa e sciocca quando, ad esempio, pretende di giustificare dal punto di vista scientifico la storia, come se ...(continue)

    Il racconto è spendido e terribilmente incisivo. Per questo la nota che chiude il libro risulta a dir poco inutile, se non addirittura fastidiosa e sciocca quando, ad esempio, pretende di giustificare dal punto di vista scientifico la storia, come se non bastasse l'idea per render giustizia al genio di Wells ma fosse necessario riconoscergli anche dei meriti da scienziato, in questo caso onestamente superflui e comuunque assenti.

    Is this helpful?

    Tom said on Aug 21, 2013 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    Dritto e rovescio

    Mi aspettavo di più, ma oggettivamente la brevità del testo non permetteva di più. La diversità, la normalità si affrontano in un mondo al rovescio, in un mondo dove altri sensi hanno annientato la vista e dove a vedere ci si accorge di essere ciechi ...(continue)

    Mi aspettavo di più, ma oggettivamente la brevità del testo non permetteva di più. La diversità, la normalità si affrontano in un mondo al rovescio, in un mondo dove altri sensi hanno annientato la vista e dove a vedere ci si accorge di essere ciechi.

    7-/10

    Is this helpful?

    Marta said on Mar 16, 2013 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Lo scalatore Nunez finisce per caso in uno sperduto villaggio dove da generazioni tutti nascono ciechi. Scoprirà con grande stupore che non solo la vista non gli darà alcun vantaggio, ma che una qualità non esiste per coloro che non l'hanno mai posse ...(continue)

    Lo scalatore Nunez finisce per caso in uno sperduto villaggio dove da generazioni tutti nascono ciechi. Scoprirà con grande stupore che non solo la vista non gli darà alcun vantaggio, ma che una qualità non esiste per coloro che non l'hanno mai posseduta.
    Interessantissimo racconto sulla forza del conformismo e sulle barriere dell'incomunicabilità.
    Una recensione più estesa sul mio blog:
    http://gold.libero.it/angolodijane/11913543.html

    Is this helpful?

    bluewillow said on Feb 19, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Traduttore di quale anno domini? L'edizione non lo dice. Certe parole sono obsolete, e pesano sul racconto, che ha una patina d'antico, ma non so se fosse intenzione di Wells. Fortuna non sono molte, e la sensazione svanisce in fretta, comunqu ...(continue)

    Traduttore di quale anno domini? L'edizione non lo dice. Certe parole sono obsolete, e pesano sul racconto, che ha una patina d'antico, ma non so se fosse intenzione di Wells. Fortuna non sono molte, e la sensazione svanisce in fretta, comunque si nota.

    La trama non la racconto, certo e' una fantastica idea quella del villaggio dei ciechi: offre numerosissimi spunti. Un punto in piu' l'ha acquistato grazie all'ambientazione latinoamericana (non le resisto!).

    Wells non lo conosco affatto, e come inizio, direi niente male. Utile anche la nota di Modeo riguardo allo stile e le influenze dell'autore: di certo, invoglia a proseguire la conoscenza.

    Niente 5 stellina perche' forse lo avrei voluto piu' elaborato, ma forse, dall'altra parte, e' bello proprio per il suo essere 'perla' o 'seme', che si pianta in noi, nella nostra immaginazione, per poi far germorgliare concetti piu' elaborati, che variano a seconda del soggetto 'contaminato'.

    Is this helpful?

    Donna dalle Corna d'Ariete said on Sep 15, 2012 | Add your feedback

  • 6 people find this helpful

    Un giorno si accostò a lei che stava seduta
    nel chiar di luna estivo, intenta a filare.
    Quel chiarore la rendeva argentea,
    misteriosa.
    Egli sedette ai suoi piedi e le disse che
    l'amava,le disse quanto la trovava bella.
    Aveva la voce dell'innamorato, ...(continue)

    Un giorno si accostò a lei che stava seduta
    nel chiar di luna estivo, intenta a filare.
    Quel chiarore la rendeva argentea,
    misteriosa.
    Egli sedette ai suoi piedi e le disse che
    l'amava,le disse quanto la trovava bella.
    Aveva la voce dell'innamorato, parlava
    con tenero rispetto, quasi con devota reverenza,
    ed ella non era mai stata sfiorata,
    prima di allora, dall'adorazione.
    Non gli diede una risposta precisa, ma
    chiaramente le parole le erano piaciute.
    Da allora approfittò di ogni occasione
    per parlarle. La valle divenne per lui il
    mondo e il mondo di là dai monti, dove
    gli uomini vivono alla luce del sole, fini
    per sembrargli una fiaba, che un giorno o
    l'altro avrebbe sussurrato all'orecchio di
    lei. Con grande cautela, molto poeticamente,
    le parlò della vista.

    Is this helpful?

    ...condito e perplesso 2.0 said on Jul 23, 2012 | 1 feedback

Book Details

  • Rating:
    (393)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Mass Market Paperback 61 Pages
  • ISBN-10: 8845923320
  • ISBN-13: 9788845923326
  • Publisher: Adelphi (Biblioteca minima, 30)
  • Publish date: 2008-10-22
  • Also available as: eBook
Improve_data of this book