Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Nel segno della pecora

By Haruki Murakami

(1581)

| Hardcover | 9788806193362

Like Nel segno della pecora ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Un pubblicitario trentenne, divorziato, che vive con una ragazza dalle orecchie bellissime (di solito le tiene coperte, per mostrarle solo nei momenti di intimità o quando è richiesta come modella), ha fatto una campagna pubblicitaria con la fotograf Continue

Un pubblicitario trentenne, divorziato, che vive con una ragazza dalle orecchie bellissime (di solito le tiene coperte, per mostrarle solo nei momenti di intimità o quando è richiesta come modella), ha fatto una campagna pubblicitaria con la fotografia di un gregge di pecore immerso in un paesaggio montano. Una di quelle pecore avrebbe preso possesso di un uomo, il Maestro, il capo di un immenso impero politico e finanziario di estrema destra. Il Maestro è gravemente malato e il protagonista viene costretto ad andare alla ricerca di quella pecora fotografata da un suo amico inquieto e solitario, il Sorcio. È una pecora che si distingue dalle altre per il colore e per una macchia a forma di stella. Dovrà trovarla entro un mese. Il protagonista inizia così una caccia che da Tokyo lo porta a Sapporo, per finire in cima alle montagne freddissime a nord di Hokkaido. Dopo aver parlato con il Professor Pecora, incontra finalmente il Sorcio, che da alcuni anni era scomparso e si era rifugiato in una casa isolata.

481 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    È il primo libro di Murakami che leggo. Non mi dilungo, per me è meravigliosamente scoppiato!

    Is this helpful?

    Cirronegletto said on Sep 25, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    il mio primo libro di murakami

    sinceramente, anche se non avro' colto neanche la meta' del suo significato, mi ha preso un sacco fino alla fine...surreale, sconvolgente e intenso

    Is this helpful?

    Mati said on Sep 19, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    E’ il primo libro di Murakami che leggo e devo dire che non mi ha entusiasmato, probabilmente perché non sono stata in grado di coglierne il senso. L’estrema tranquillità dei personaggi, anche nelle situazioni più assurde e fantastiche, che richieder ...(continue)

    E’ il primo libro di Murakami che leggo e devo dire che non mi ha entusiasmato, probabilmente perché non sono stata in grado di coglierne il senso. L’estrema tranquillità dei personaggi, anche nelle situazioni più assurde e fantastiche, che richiederebbero dei guizzi di comportamento (uno qualsiasi), me li rendono molto distanti. Nonostante io sia consapevole che la cultura orientale non è nevrotica come la nostra e che quindi tali reazioni potrebbero essere perfettamente in linea con la realtà del luogo, non riesco ad essere partecipe dell’avventura dei protagonisti, non mi coinvolgono, non mi stimolano. Probabilmente un mio limite.

    Is this helpful?

    Simonetta said on Sep 15, 2014 | 3 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Una lettura piacevole ma non tra i migliori romanzi di Murakami. Forse avrei dovuto leggerlo tra i primi per poterne apprezzare gli elementi che lo accumunano alle opere successive.
    In ogni caso, come sempre, rimane fantastica la dimensione onirica e ...(continue)

    Una lettura piacevole ma non tra i migliori romanzi di Murakami. Forse avrei dovuto leggerlo tra i primi per poterne apprezzare gli elementi che lo accumunano alle opere successive.
    In ogni caso, come sempre, rimane fantastica la dimensione onirica e spirituale in cui risolve le sue trame, lo consiglio soprattutto a chi cerca una lettura non impegnativa ma nemmeno frivola.

    Is this helpful?

    Becilia said on Aug 22, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    c'è poco da fare, le bizzarrie di murakami sono sempre molto affascinanti, credo perché non si lasciano mai capire fino in fondo

    Is this helpful?

    Pirex said on Aug 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Come al solito surreale e strano. ma questo Murakami mi è sembrato a tratti anche divertente e pure grottesco. Non mi è dispiaciuto affatto!

    Is this helpful?

    AngieLibreria said on Aug 14, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book