Sullo sfondo della prima guerra mondiale, sul tragico fronte alpino, nel monte Lagazuoi si scavano gallerie per raggiungere il nemico, facendo esplodere mine che ne distruggano le postazioni. Tutti sono posseduti da tale compito, che a dispetto della ...Continua
josef del processo
Ha scritto il 13/07/17
Pubblicazione a puntate.. ULTIMO CAPITOLO

L'ultimo capitolo è presente nella scheda Citazioni.

zumurruddu
Ha scritto il 08/02/17
Le buie gallerie dell’animo umano
Thomas Servignani “di difficile collocazione”, recita la pagina web dell’autore.... ecco, già questo singolare appellativo me lo rende simpatico. Sapete, mi sento anch’io di difficile collocazione, nella vita in generale. Nel retro di copertina si no...Continua
Malacorda is...
Ha scritto il 22/10/16
e mezza
Sarei quasi tentata dalle cinque stelle. Che meraviglia quando anobii funziona come una libreria reale dove, piluccando qua e là, si possono scoprire autori e titoli fino a quel momento sconosciuti. Molti dei libri che ho scovato in questo modo qui s...Continua
josef del processo
Ha scritto il 14/07/16
Scopri la galleria che è in te
In un claustrofobico immaginario, un'intera montagna opprime l'animo del protagonista di queste singolarissime pagine, mettendolo impietosamente a nudo di fronte a se stesso, ponendo gli inquietanti interrogativi universali da lui in precedenza abilm...Continua
Adalgisa
Ha scritto il 07/07/16
La responsabilità della vita
Gran bel libro, complimenti a Parimpari per la segnalazione! Il contesto della guerra in montagna, anche se descritta molto bene (si vede che l'autore conosce quei posti a menadito, e così pure è valida l'ambientazione storica del periodo) risulta in...Continua

josef del processo
Ha scritto il Jul 13, 2017, 13:25
---------------- ultimo capitolo -------------------- XVIII - E ADESSO? Ma per fortuna ormai i tempi erano maturi: contavamo i giorni, ed erano sempre meno, che mancavano al raggiungimento della nostra meta. Non volevamo altro, ormai, non chiedev...Continua
josef del processo
Ha scritto il Jul 12, 2017, 13:24
XVII - LA BELLA MORTE Per questo continuavo a pensare alle mie cose della matematica; continuavo ad avere visioni – in pieno giorno, sotto la luce accecante del sole, come pure dentro i condotti della montagna, dove il buio era più pesto. A volte...Continua
josef del processo
Ha scritto il Jul 11, 2017, 13:25
XVI - VOGLIA DI UCCIDERE Ma non poteva essere soltanto colpa di Venturin e di quel suo fare irritante, se da qualche tempo avevo preso a covare pensieri criminosi. Il fatto era che sempre più spesso mi veniva l’istinto, una pulsione primordiale, d...Continua
josef del processo
Ha scritto il Jul 10, 2017, 13:26
XV - COI MINATORI Sentivo parlare tra loro i minatori – questo certo risulterà più credibile - durante le pause di lavoro. Provavo ad ascoltarli, ma non li capivo. E non perché si esprimessero in sardo, ‘che ormai avevo imparato a comprenderlo, pe...Continua
josef del processo
Ha scritto il Jul 09, 2017, 17:48
XIV - LA VOCE DELLA PIETRA Forse era per questo motivo, esattamente per esorciz- zare il rischio di impazzire, perchè già troppi segnali di squilibrio mi accomunavano a Meroni, e io li sapevo cogliere dentro di me nei momenti di lucida attenzione...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Agnes
Ha scritto il Oct 01, 2015, 17:33
consigliato da Parimpari

Thomas...
Ha scritto il Oct 31, 2017, 09:38
Nella pietra
Autore:

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi