Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Nemico, amico, amante

By Alice Munro

(2545)

| Paperback | 9788806174682

Like Nemico, amico, amante ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Nove racconti perfetti: la musica del quotidiano, il gioco smorzato dei sentimenti e delle allusioni. Da Flannery O'Connor a Henry James, da Chechov a Tolstoj, non c'è un autore di racconti al quale Alice Munro non sia stata paragonata. Ma la sua cap Continue

Nove racconti perfetti: la musica del quotidiano, il gioco smorzato dei sentimenti e delle allusioni. Da Flannery O'Connor a Henry James, da Chechov a Tolstoj, non c'è un autore di racconti al quale Alice Munro non sia stata paragonata. Ma la sua capacità di dipanare in un lampo l'irriducibile complessità della natura umana è incomparabile. Questi racconti possiedono la straordinaria capacità di trascinare il lettore nei meandri di una memoria che non è la sua per risvegliare emozioni che sono di tutti. La scrittura della Munro è aperta, lussureggiante, fitta di accadimenti e particolari necessari. Il paesaggio canadese, la natura selvaggia del Nord Ovest partecipano alle emozioni dei personaggi, integrano la loro storia, determinano le loro decisioni.

374 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Los cuentos de Munro me gustan bastante, no llegan a entusiasmarme pero los disfruto. Los cuentos son muy tranquilotes y cotidianos, sin grandes sorpresas, los temas se repiten... Pero todos tienen un algo, una frase brillante, unos sentimientos y un ...(continue)

    Los cuentos de Munro me gustan bastante, no llegan a entusiasmarme pero los disfruto. Los cuentos son muy tranquilotes y cotidianos, sin grandes sorpresas, los temas se repiten... Pero todos tienen un algo, una frase brillante, unos sentimientos y unos pensamientos retratados a la perfección. Es verdad que es difícil para mí identificarme con las mujeres (y algunos hombres) de los cuentos, que además son de otra época, pero en eso consiste la literatura, en meterse en la piel de gente que no tiene nada que ver con nosotros. Si no hay empatía, al menos puedes llegar a entenderlos mejor. Yo creo que entiendo mejor el pensamiento femenino después de leer a Munro.

    Is this helpful?

    grimaud said on Sep 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    e Alice Munro non avesse vinto il Premio Nobel per la Letteratura quest'anno, probabilmente non avrei mai letto questo libro. Be', sarebbe stato proprio un peccato.
    Non sono un'appassionata di racconti, solo negli ultimi mesi ho iniziato a frequentar ...(continue)

    e Alice Munro non avesse vinto il Premio Nobel per la Letteratura quest'anno, probabilmente non avrei mai letto questo libro. Be', sarebbe stato proprio un peccato.
    Non sono un'appassionata di racconti, solo negli ultimi mesi ho iniziato a frequentare un po' il genere, tra Paolo Cognetti, Stephen King e Gianrico Carofiglio. Niente di paragonabile alla bellezza, all'eleganza, agli intrecci dei racconti di Alice Munro, d'altra parte ci sarà pure un perché se ha vinto il Premio Nobel, no?

    - See more at: http://scarabocchidipensieri.blogspot.it/2014/05/nemico…

    Is this helpful?

    Eli Gì said on Sep 12, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il libro racchiude una serie di racconti incentrati sui sentimenti dell'essere umano e su come affrontano i disagi della vita (malattie, abbandoni). Ho trovato le descrizioni delle situazioni e dei protagonisti davvero delicate. I racconti che ho app ...(continue)

    Il libro racchiude una serie di racconti incentrati sui sentimenti dell'essere umano e su come affrontano i disagi della vita (malattie, abbandoni). Ho trovato le descrizioni delle situazioni e dei protagonisti davvero delicate. I racconti che ho apprezzato di più sono stati il primo "Nemico, amico, amante" e il secondo "Il ponte galleggiante".

    Is this helpful?

    *Patty* said on Sep 11, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "...ogni volta che nominavamo la mamma di Alfrida, avevano un tono di voce commosso.La storia sembrava rappresentare ai loro occhi un tremendo tesoro, appannaggio esclusivo della nostra famiglia, un segno di distinzione al quale non avrebbero mai rin ...(continue)

    "...ogni volta che nominavamo la mamma di Alfrida, avevano un tono di voce commosso.La storia sembrava rappresentare ai loro occhi un tremendo tesoro, appannaggio esclusivo della nostra famiglia, un segno di distinzione al quale non avrebbero mai rinunciato. Ogni volta che le ascoltavo parlarne, mi pareva di percepire nei loro discorsi una nota di osceno compiacimento, l'acuto piacere di rovistare nel macabro e nel disastroso".

    Is this helpful?

    KaBra said on Sep 7, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book