Nemmeno il tempo di sognare

Voto medio di 99
| 18 contributi totali di cui 18 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"Una nuova stella nel firmamento della narrativa italiana di genere, ne sentiremo ancora parlare di questo Porazzi, statene certi" Marco Piva, Corpi Freddi "Una Udine livida, piena di ombre e misteri, fa da fondale al thriller di Poraz ...Continua
61PAT
Ha scritto il 07/03/17
A volte la scelta di un libro deriva anche dal luogo in cui è ambientato come in questo caso. Fa un certo effetto ritrovare all'interno di un racconto dei luoghi che frequenti abitualmente. Detto questo la storia è accettabile, ma niente di più.. ...Continua
Zzzato
Ha scritto il 04/07/16

Originale ma a volte si trascina un po

Acquamarina...
Ha scritto il 08/02/16
Dimenticabile
Un poliziesco alquanto pasticciato, ambientato nella provincia friulana, composto da brevi paragrafi (sul genere di Patterson, per intenderci) che spezzano la lettura, senza il necessario approfondimento degli avvenimenti e delle psicologie dei perso...Continua
Giochidiguerra
Ha scritto il 02/02/16
Duro e Crudo
Come deve essere un buon thriller, alcuni passaggi della storia e delle indagini sono tirati per i capelli ma chiaramente uno scrittore può permettersi alcune incongruenze. Per il resto ben descritta la provincia italiana. Consigliato a chi ama il ge...Continua
Giogio53
Ha scritto il 20/12/15
Scerby e i suoi nipotini - 20 dic 15
Come immaginavo Porazzi (e Udine) tornano alle mie letture. Se da un lato ripeto un po’ quello che ne scrissi, dall’altro qualcosa è cambiato. Non c’è molta Udine, anche se la città è presente, come lo è il Friuli e quella Slovenia che ne è legata. Q...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi