Torino, 1987. Vincenzo, per gli amici Vince, aspirante paninaro e aspirante diciassettenne, è innamorato di Caterina, detta Cate, la sua compagna di banco di terza liceo, che invece si innamora di tutti tranne che di lui. Senza rendersene conto, lei ...Continua
LadyMO
Ha scritto il 04/03/18

Ecco a me i libri di Bianchini creano dipendenza: i personaggi mi entrano in casa come fossero cari amici ed è sempre un dispiacere arrivare all’ultima pagina

EsteticaMente
Ha scritto il 25/02/18
Mettete un disco dei Level 42 nello stereo, una camicia alla Tom Cruise in Cocktail e godetevi la lettura di “Nessuno come noi”ovvero le piccole, catastrofiche vicende di tre adolescenti tra liceo, riscatto sociale e la scoperta del mondo degli adult...Continua
Gioking74
Ha scritto il 22/02/18
La leggerezza degli anni 80...
Il romanzo racconta una storia di amicizia e amore tra 4 ragazzi adolescenti, cresciuti negli anni 80: anni di Duran Duran e Spandau Ballet, ma, più che altro, anni senza la tecnologia invasiva ed estraniante di questi anni. I ragazzi si incontrano,...Continua
Trudi
Ha scritto il 02/01/18
Ascoltato in Audiolibro, raccontato dal simpatico Luca Bianchini stesso. Delizioso Young Adult anni 70, quindi perfetto per i miei coetanei... Ambientato a Torino, la mia città d’adozione, è la storia tenera e brillante di 4 liceali tra gite scolasti...Continua
Cristian Di Lemma
Ha scritto il 29/12/17
Emozioni forti...
Semplicementi bellissimo! Per quelli della mia generazione è quasi impossibile non emozionarsi leggendolo e ritrovarsi in almeno uno dei personaggi di Bianchini. Mi sembra di ritrovare il primo De Carlo, quello di "Due di Due" ma in maniera meno impe...Continua

Maria Pia Romano
Ha scritto il Sep 19, 2017, 14:48
“La casa dove nasci segnerà per sempre la tua vita. Potrai abbandonarla, dimenticarla, dipingerla o trasformarla. Potrai riempirla di libri e svuotarla di ricordi, nasconderla dietro le persiane o lasciare che la luce la investa. Potrai aprirla gli a...Continua
dolce_bastarda
Ha scritto il May 05, 2017, 17:55
" La sua Cate, il suo Romeo. Due persone così importanti, che gli avevano fatto scoprire l'amore e l'amicizia, lo avevano tradito insieme senza un perchè nè un preavviso. "
Pag. 117
Ica
Ha scritto il May 02, 2017, 18:16
Mi spieghi perché non le parli più? Non ho niente da dirle... Non è vero. Oggi avevi l'ultima interrogazione e lei era li a fare il tifo per te. Veramente era lì per te. Non è vero. Io ci ho provato in tutti i modi a conquistarla, ma non c'è stato ni...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi