Nessuno sa di noi

Voto medio di 1005
| 197 contributi totali di cui 171 recensioni , 26 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Quando Luce e Pietro si recano in ambulatorio per fare una delle ultime ecografie prima del parto, sono al settimo cielo. Pietro indossa persino il maglione portafortuna, quello tutto sfilacciato a scacchi verdi e blu delle grandi occasioni. Ci sono ... Continua
Ha scritto il 15/10/17
SPOILER ALERT
Un libro meravigliosamente introspettivo. Squarcia dolore restituendo felicità .
Ha scritto il 12/10/17
Appena finito "Nessuno sa di noi" di Simona Sparaco. Non voglio rivelare niente della trama, a mia volta ho letto in una recensione quale fosse il tema principale e mi ha un po' rovinata… anche perché lo sviluppo della vicenda arriva dopo diverse ...Continua
Ha scritto il 25/09/17
Sparaco sempre consigliatissima!
Ha scritto il 18/09/17
Nessuno sa di noi
Un libro profondo che svela tutta la fragilità di Luce nel fare una decisione importante e di subirne le "conseguenze". Lettura scorrevole e non pesante anche se a tratti parla della malattia un po' nel dettaglio.
Ha scritto il 17/08/17
SPOILER ALERT
Credo che sia stato uno dei più profondi e più belli libri che io abbia letto negli ultimi anni. Sviscera un argomento tabù come l'aborto terapeutico e l'elaborazione del lutto che ne segue. La solitudine e il dolore di una madre che si trova ad ...Continua

Ha scritto il Jun 27, 2017, 18:55
Io ti capirei se te ne trovassi un'altra sai? Sarei quasi felice.Lui mi tira per un braccio e mi gira verso di sé.Perché ti fai del male?Perché non lo sento più, il male.Ora ho solo voglia di piangere. Pietro mi abbraccia, e dice che vorrebbe ...Continua
Ha scritto il Jan 24, 2016, 20:11
Io penso che il giorno in cui mio figlio verrà al mondo, lo guarderò come guardo questo tappeto. Non volevo che si macchiasse e farei di tutto per poterlo ripulire. Magari è vero che così è unico e irripetibile, un pugno in un occhio come tante ...Continua
Ha scritto il Jul 31, 2015, 17:37
Da bambina chiudevo le lucciole tra le mani e le schiacciavo per scoprire il segreto della loro luce. Quando riaprivo i palmi, la morte si presentava a me sotto forma di insetto, privo di qualunque fascino o mistero. Non c'era che questo oltre la ...Continua
Pag. 113
Ha scritto il Jul 31, 2015, 17:34
Ma sai, Luce, (...) la vita è fatta di dettagli, e quei dettagli sua madre li aveva. Sono quelli che fanno la differenza, mica altro. Dettagli piccoli piccoli, che nessuno nota. Ma li noto io, e questo mi basta e mi avanza.
Pag. 35
Ha scritto il Jul 31, 2015, 17:30
Bene, Luce, all'ospedale non ci sono più malati di quanti ce ne siano fuori. Siamo tutti costantemente alla ricerca di una cura. Una cura che ci stravolga, che ci cancelli persino, purché ci salvi. Che ci faccia tornare indietro o che ci spinga in ...Continua
Pag. 18

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi