Neuromante

Voto medio di 3610
| 378 contributi totali di cui 375 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Un mondo di cupa delinquenza e di elevata tecnologia, di droghe e computer, di traffico nero di organi umani, di popolosi quartieri dove si aggira il più squallido sottobosco umano. In questo mondo si muove Case, un tempo il miglior "cowboy" d'interf ...Continua
CorvoRosso
Ha scritto il 29/11/18
Visionario al punto giusto
Neuromante di William Gibson, pubblicato nel 1984, merita effettivamente di essere considerato un romanzo di culto, capace di elevare l’universo narrativo del cyberpunk donandogli spessore e qualità. Non è un romanzo da leggersi tutto d’un fiato, ma...Continua
Shinji01
Ha scritto il 17/07/18
Ci sono libri che prendono e libri che scorrono via senza lasciare nulla e questo è un giudizio prettamente soggettivo. Purtroppo a me questo libro ha fatto il secondo effetto. Troppo confusionario per i miei gusti, troppo psichedelico e difficile da...Continua
Hari Seldon
Ha scritto il 18/05/18
Un libro strano. La storia in sé non mi ha esaltato particolarmente, mentre le ambientazioni e la cultura cyber punk creata da Gibson sono molto belle da leggere. Il libro è un po'confusionario per via dei termini tecnici di una tecnologia futuristic...Continua
Midnat
Ha scritto il 27/04/18
Amo e odio questo libro. Lo amo per quello che è, per quanto è stato in grado di influenzare quanto è stato realizzato dopo di lui. Film, romanzi, fumetti... ovunque nello scorrere della lettura troverete elementi che vi faranno dire: "questo l'ho gi...Continua
Giusy Pascarella
Ha scritto il 26/03/18

Date un premio a chi ha compilato la relativa voce su wikipedia,descrivendo quella che dovrebbe essere la trama.


Franco Leggo
Ha scritto il Nov 13, 2011, 13:34
E' il tuo mestiere quello di apprendere i nomi dei programmi, i lunghi nomi formali, i nomi che i proprietari cercano di nascondere. I nomi veri... -Un codice di Turing non è il tuo nome... -Neuromante- disse il ragazzo
Pag. 243
Franco Leggo
Ha scritto il Nov 13, 2011, 13:32
-Chi siete?- riuscì a dire l'ometto. -La marina rastafariana-
Pag. 225
Wolandsimoni
Ha scritto il Sep 09, 2007, 23:24
un capolavoro assoluto . Classificarlo come fantascienza e' riduttivo . forse il libro che amo di piu' .

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi