Benvenuti a Niceville, una piccola cittadina del Sud degli Stati Uniti, circondata dal verde delle colline, popolata di alberi e di antiche ville coloniali... E abitata dal male. Nelle sue strade deserte, illuminate dalla luce seppiata del ... Continua
Ha scritto il 28/06/17
buono
avevo già letto questo libro, mi era piaciuto poco e non mi era rimasto niente della storia. Il motivo principale per cui non mi era piaciuto era il fatto che fosse inconcludente......poi ho scoperto che si tratta del primo volume di una trilogia. ...Continua
Ha scritto il 21/03/17
All'improvviso il Nulla
Scoppiettante, pregno, adrenalinico esordio della trilogia di Niceville. Un po' di soprannaturale di troppo che strizza l'occhiolino al Re.Inatteso o forse fin troppo annunciato Niceville irrompe nel panorama della letteratura Thriller come un ...Continua
Ha scritto il 03/03/17
Confusionario, troppi generi messi insieme. Finale deludente. Non credo leggerò il seguito...
Ha scritto il 05/10/16
4- Mi ha ricordato un po le ambientazioni kinghiane e devo dire che la storia in se mi è piaciuta molto e anche lo spessore dei personaggi, soprattutto i cattivi ;) Forse non ha retto il paragone col grande King ma è stato comunque un bel libro!!!
Ha scritto il 22/07/16
Un misto di giallo e poliziesco che ti incolla alle pagine tenendoti con il fiato sospeso, accompagnandoti lentamente alla scoperta di cosa si cela veramente dietro il mistero. L'ho letto tutto d'un fiato

Ha scritto il Jan 13, 2016, 18:16
Forse era per via del fatto che Merle era spaventato, che si sentiva le ossa rotte e a farlo stare in piedi erano soltanto il terrore e una buona dose di antidolorifici, ma gli parve che Niceville fosse pervasa da una strana vibrazione, come se ci ...Continua
Pag. 218
Ha scritto il Nov 11, 2012, 14:00
Era un onore uccidere con un'arma come quella.
Pag. 244
Ha scritto il Nov 11, 2012, 14:00
La prima impressione era quella che contava, e non capitava mai due volte.
Pag. 240
Ha scritto il Nov 11, 2012, 13:59
<<Non ti preoccupare, non ho certo intenzione di dire in giro in ufficio che il mio collega è stato addentato alle chiappe da una ragazzina non più grande di una saliera, se è questo che ti preoccupa.>>
Pag. 188
Ha scritto il Nov 11, 2012, 13:58
< ...Continua
Pag. 172
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Nov 18, 2014, 16:50
La prima impressione era quella che contava, e non capitava mai due volte.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi