Nicolas Eymerich, inquisitore

Voto medio di 2574
| 276 contributi totali di cui 272 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Pubblicato negli Urania nel 1994, "Nicolas Eymerich, inquisitore" segna l'esordio nella narrativa italiana del protagonista di una delle saghe più amate, che ormai da anni ha conquistato un pubblico di lettori ben più ampio (e per certi versi esigent ...Continua
Mau
Ha scritto il 29/09/17
Narrazione multipla in cui tre vicende si intrecciano: la storia ai giorni nostri di un fisico che vuole spiegare i fenomeni paranormali e la possibilità di viaggiare nel cosmo attraverso una sua teoria scientifica; nell'anno 2194 una astronave viagg...Continua
Topino di biblioteca
Ha scritto il 07/09/17

una piacevole commistione tra futuro e passato con una maria in più però nei capitoli relativi al passato. Ben costruito e avvincente sopratutto il personaggio dell'inquisitore.

Romeomuratori
Ha scritto il 24/08/17
Geniale commistione di racconto storico e fantascientifico : a partire di un passo dei testo ermetici si viaggia nel tempo e nello spazio senza rinunciare ad un giudizio sulla storia. Mettendo a nudo la lotta per il potere e il desiderio di sangue de...Continua
lunatica...
Ha scritto il 24/05/17
mitologie vecchie e nuove

le vergini che partoriscono sono un'ossessione. Un po' debole la parte sui viaggi spaziotemporali.

Patti067
Ha scritto il 07/02/17
Una rivelazione.
pur amando sia i romanzi storici che quelli di fantascienza non avevo mai letto nulla di questo scritttore. Mi ha entusiasmato, contiene tutto quello che amo di più nella lettura, e trovo perfettamente divisi i vari filoni pur essendo collegati, asso...Continua

PoBu
Ha scritto il Sep 04, 2012, 14:03
Sa da quando è in corso questa campagna contro il fumo? Dagli anni '60. Il periodo dei grandi esperimenti atomici a cielo aperto. Da allora si moltiplicarono i casi di cancro. Occorreva un capro espiatorio, e allora....
Pag. 53
Lele71vr
Ha scritto il Oct 16, 2010, 13:47
Maristella
Ha scritto il Oct 27, 2008, 17:50
la sua indole ed il rigore della scuola domenicana lo avevano indotto a sospettare sempre, dietro i più sconcertanti eventi, la presenza di un disegno malvagio ma coerente che la Chiesa avrebbe potuto scompaginare e distruggere una volta fatta luce s...Continua
Pag. 150

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Luigi Antonucci
Ha scritto il Jan 18, 2018, 19:28
Adoro le storie sull’inquisizione. Mi sono avvicinato a questo libro con tanta curiosità, curiosità che pagina dopo pagina lasciava il posto alla noia più assoluta. Da lasciar perdere!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi