Niente da capire

Tredici storie senza mistero

Voto medio di 35
| 11 contributi totali di cui 11 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Antonia Monanni è una magistrata inquirente, la vita privata vissuta nei ritagli di tempo, fra un delitto e un altro, i casi criminali che si susseguono a scandirne i giorni. Omicidi efferati che sono soltanto l'esito sanguinario di piccole beghe fra ...Continua
PolSheilo
Ha scritto il 29/05/17

A lungo andare il personaggio di Antonia mi è risultato oltremodo sgradevole. Probabilmente è lei stessa che dovrebbe definirsi una "testa di cazzo" e non chiunque le capiti a tiro.

Ajmarchi
Ha scritto il 24/12/15
Voglio scrivere così!

Mi piacerebbe avere la capacità di essere così secco, eppure evocativo. Storie di delitti in cui, appunto, "non c'è nulla da capire" tranne la banalità del male.

Giuditta Russo
Ha scritto il 06/01/12
Niente da capire è un libro affascinante e stimolante che ha riportato in me la piena consapevolezza che nel nostro ordinamento giudiziario non esiste la capacità di saper guardare oltre il solo reato. Luigi Bernardi è a mio avviso uno dei pochi gran...Continua
Cri Pasqua
Ha scritto il 01/12/11
Niente da capire: la serialità dell’interstizio ovvero la scrittura nell’era della sua riproducibilità tecnica
Ci saranno decine di televisori tutti accesi che sfarfalleggiano invitanti. Le viene in mente di fermarsi e portarsene a casa uno. Accelera. Dire stronzate fa parte del mestiere. È quando si compiono che agguantano la vita e non la mollano più. Luigi...Continua
Scarpalalaura
Ha scritto il 27/07/11

racconti. Minigialli con un bel personaggio, sguardo poco usuale sui delitti, molto veritiero e con qualche altebasso, ovvio....


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi