Niente di vero tranne gli occhi

Voto medio di 8275
| 678 contributi totali di cui 661 recensioni , 15 citazioni , 1 immagine , 1 nota , 0 video
Ha scritto il 02/03/17
Una piacevole sorpresa
Giorgio Faletti mi ha proprio colpito. Da leggere assolutamente...un libro che ti prende.
  • Rispondi
Ha scritto il 24/12/16
Piacevole alla prima lettura, ma ...
Amo leggere lo stesso libro anche più volte, sia nel caso in cui alla prima lettura ne sia stato piacevolmente colpito quanto anche nel caso contrario .. Ritengo che forse alla seconda lettura si riesca ad essere più obiettivi, perché ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 01/11/16
Non è bello quanto "Io uccido" ma ha saputo tenerti incollato alla storia.
Sarà che amo Falletti ma io lo consiglierei a tutti!!
  • Rispondi
Ha scritto il 16/06/16
Una storia splatter in abito da sera
A New York il pittore maledetto Jerry Kho, che usa dipingere lasciando su un lenzuolo impronte di colore con il proprio corpo, è trovato ucciso, e il suo cadavere è disposto in modo da ricordare Linus, il personaggio dei fumetti. Una scritta sul ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 20/04/16
Premetto che ho preso questo libro con bookcrossing: dopo Io Uccido ho giurato che non avrei mai più dato soldi a Faletti o ai suoi editori. La brutta - pessima - impressione di quel libro persiste anche con questo, scritto cercando di inseguire ..." Continua...
  • Rispondi

Ha scritto il Apr 18, 2016, 23:03
Come hai detto giustamente tu, io sono un avvocato. Per me, fino a quando non viene provato il contrario, ogni persona è innocente. Tu sei un poliziotto e per te vale la regola esattamente opposta.
Pag. 371
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 18, 2016, 23:01
Raramente la bellezza è sinonimo di carattere. Il carattere deriva dalla sofferenza, e una persona bella di solito non ha mai dovuto faticare per conquistare niente, perché trovava sempre un sacco di altre persone disposte a farsi in quattro pur ... Continua...
Pag. 233
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 18, 2016, 22:51
La moto era il viaggio senza bisogno di parole. Jordan ricordava che da un certo punto della sua vita in poi non era stato né facile né difficile rifiutare il conforto di un tetto sulla testa o la danza ipnotica dei tergicristalli o la cortesia di ... Continua...
Pag. 208
  • Rispondi
Ha scritto il Jan 03, 2014, 16:08
Edizione del 2005, pagine 496,prezzo di copertina Euro 8,90
  • Rispondi
Ha scritto il Dec 09, 2010, 13:26
L'amore è così difficile da trovare e così facile da perdere...
Pag. 479
  • Rispondi

Ha scritto il Nov 21, 2016, 22:32
"Mi sembra strano fossi io il migliore a dire <<adesso il cielo non fa più per me>> con l'orizzonte che si mangia il sole e che trascina il buio tutto intorno a sè
Il giorno che fidandomi di un dio più uomo scambiai le tenebre con il perdono..."
"Mi sembra strano fossi io il migliore a dire <<adesso il cielo non fa più per me>> con l'orizzonte che si mangia il sole e che trascina il buio tutto intorno a sè Il giorno che fidandomi di un dio più uomo scambiai le tenebre con il perdono..."
"Mi sembra strano fossi io il migliore a dire < < adesso il cielo non fa più per me>> con l'orizzonte che si mangia il sole e che trascina il buio tutto intorno a sèIl giorno che fidandomi di un dio più uomo scambiai le tenebre con il perdono..." ... Continua...
  • Rispondi

Ha scritto il Apr 22, 2016, 09:03
853.92
FAL 9350
Letteratura Italiana
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi