Niente su cui posare il capo

Voto medio di 14
| 2 contributi totali di cui 2 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nel 1921 la giovane Françoise Frenkel, ebrea di origine polacca, fonda la Maison du Livre, la prima libreria francese di Berlino, frutto della sua grande passione per la lingua e la cultura del paese in cui ha vissuto a lungo e studiato. Ben presto l ...Continua
Claretta Joi
Ha scritto il 03/07/16
Libraia polacca in fuga in Francia

Approfondimento su:
http://www.gliamantideilibri.it/niente-su-cui-posare-il-capo-francoise-frenkel/

Rosetta
Ha scritto il 02/04/16
"I SOPRAVVISSUTI HANNO IL DOVERE DI TESTIMONIARE"
La copertina e la prefazione di Patrick Modiano mi hanno attirato verso questo libro appoggiato su un tavolino di una bella libreria-caffetteria. L’autrice-protagonista, una libraia ebrea polacca-francese, lascia Berlino nel 1939 e si rifugia a Par...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi