Average vote of 1777
| 26 total contributions of which 21 reviews , 5 quotes , 0 images , 0 notes , 0 video
Night -- A terrifying account of the Nazi death camp horror that turns a young Jewish boy into an agonized witness to the death of his family...the death of his innocence...and the death of his God. Penetrating and powerful, as personal as ...Continua
Lmjustsarah
Ha scritto il 23/04/16

This book was one that I had previously read in highschool - reading it again as a adult allows for a lot of the messages to be more clear and understandable when it relates to the holocaust.

Jess Kwan
Ha scritto il 09/02/15
nothing is more frightening than losing one's bearing at night. Fear, sad and strong sense of abandonment. genocide is the worst experience can one have. hope everyone can learn the history of not only Israel, but also all other tribes that experien...Continua
Francesco
Ha scritto il 24/09/14
Notte metafora di morte
Anche chi è avvezzo alla consuetudine di leggere e ascoltare le angoscianti narrazioni degli orrori dell'olocausto, troverà speciale questo straordinario libro, e assisterà con sgomento all'uccisione di Dio nell'anima violentata e calpestata di un ra...Continua
Bettie
Ha scritto il 30/08/13
(Un di Velt Hot Geshvign) Night by Elie Wiesel Translated from the French by Marion Wiesel Narrated George Guidall Nobel Peace Laureate non-fic> memoir> Hist> war> WWII> nazi> holocaust> anti-semetic short> 120 pages One of...Continua
seafeather
Ha scritto il 30/08/13
一直想要再借一次《滅頂與生還》,但是未果。 如果《滅》一書是具有高度思辨情況下所書寫而成的,那麼這本書就像是睡前讀給孩子聽的警世故事。它就只是如實紀錄在那些漫漫長夜裡彷彿無法醒來的惡夢。但願各種型式的惡夢都不會再來。 在英文新譯版作者序裡面,他寫:   今天,出版目錄上經常出現這類駔品,同樣的現象也發生在學院裡。過去只有少數學校提供這類課程,今天卻不然,而且奇怪的是,特別受學生歡迎。奧許維茲的題材變成文化主流,一時間造就許多電影、戲劇、小說、國際會議、展覽以及國家政府首長也來恭逢的年度大會等等。...Continua

Domari
Ha scritto il Aug 07, 2012, 12:31
Oggi non imploravo più. Non ero più capace di gemere. Mi sentivo, al contrario, molto forte. Ero io l'accusatore e l'accusato Dio. I miei occhi si erano aperti, ed ero solo al mondo, terribilmente solo, senza Dio, senza uomini: senza amore nè pietà....Continua
Pag. 69
Domari
Ha scritto il Aug 07, 2012, 12:25
... Ormai non mi interessavo ad altro che alla mia scodella quotidiana di zuppa, al mio pezzo di pane raffermo. il pane, la zuppa: tutta la mia vita. Ero un corpo. Forse ancora meno: uno stomaco affamato. a pp. 98 e 99 episodio di prigionieri in tre...Continua
Pag. 56
Domari
Ha scritto il Aug 07, 2012, 12:17
La notte era completamente passata. Lo studente del Talmud, il ragazzo che ero, si erano consumati nelle fiamme ... Una fiamma nera si era introdotta nella mia anima e l'aveva divorata.
Pag. 42
Domari
Ha scritto il Aug 07, 2012, 12:15
Notte .... Le stelle non erano che le scintille del grande fuoco che ci divorava. Quando questo fuoco si sarebbe estinto, un giorno, non ci sarebbe stato più nulla in cielo, ma solo delle stelle spente, degli occhi morti.
Pag. 27
Domari
Ha scritto il Aug 07, 2012, 12:13
... fino all'ultimo un germe di fiducia restava nei cuori
Pag. 22

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi