Noi

Voto medio di 604
| 125 contributi totali di cui 119 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Scritto fra il 1920 e il 1922 il romanzo - considerato come il precursore del più noto 1984 orwelliano - è ambientato nel futuro e descrive un'organizzazione statale che individua nel libero arbitrio la causa dell'infelicità umana e pretende di contr ...Continua
Xander Lavelle ...
Ha scritto il 17/05/18
Molto difficile da leggere: uno stile freddo e, al tempo stesso, surrealista. Non riesco ad immedesimarmi con il protagonista, a comprendere il suo percorso. Letto oggi, in effetti, dopo il più celebre 1984 che davvero strazia e rappresenta una ditta...Continua
I Ritrovati, i...
Ha scritto il 13/04/18

Non sono sicuro che la prosa visionaria e fiorita dell'autore sia la più adatta alla materia distopica, che pure è originale e a tratti cruda - considerato che il romanzo risale al 1922.

Caffefondente
Ha scritto il 10/01/18
Filosofia politico-esistenziale maderizzata
La ingenua urgenza di dimostrare la ineluttabilità dell'amore come ambiguo mezzo di liberazione del sentire e dell'agire, seppure con un linguaggio narrativo sperimentale, banalizza questa storia che appare datata in un periodo come il nostro,ii cui...Continua
Antonio
Ha scritto il 15/08/17
Mentre si leggono le pagine di questo libro è come entrare in un sogno. Ogni pagina ti stordisce cercando di comprenderla pienamente e continuando a vorticare nella nebbia. Impostato come le pagine di un diario; un resoconto delle giornate di un uomo...Continua
Frahorus
Ha scritto il 18/05/17
Il precursore del Grande Fratello
Ambientata in un non meglio precisato futuro, la storia descrive una società governata dal “Benefattore”, dove le persone si comportano tutte allo stesso modo all’interno di giornate scandite da un ferreo e rigoroso orario da rispettare che regola le...Continua

Vandergraaf
Ha scritto il Sep 18, 2016, 17:16
Ecco, immaginate un piano, una superficie, mettiamo uno specchio. Su questa superficie siamo noi due, voi ed io — ecco, dobbiamo socchiudere gli occhi contro il sole, ecco, vedrete una scintilla elettrica nel tubo, ecco ancora vi è balenata l'ombra d...Continua
ilcavallodibrunilde
Ha scritto il Jun 25, 2016, 12:43
In un periodo di tempo imprecisato, successivo ad una epocale guerra che avrebbe determinato la caduta di un vecchio sistema culturale e la fondazione di un inedito modello societario, uno scienziato, di nome D 503, avverte la necessità di scrivere c...Continua
Zanzathedog
Ha scritto il Apr 05, 2014, 19:52
-L'ho prenotato io - con rosea gioia ha schiuso la bocca O-90. Avrebbe fatto meglio a tacere: non ce n'era assolutamente bisogno. La cara O è, nel complesso, come dire... la velocità della sua lingua non è tarata adeguatamente: la velocità al secondo...Continua
Pag. 15
real_gone
Ha scritto il Dec 30, 2009, 16:11
La conoscenza, convinta di essere assolutamente esatta, si chiama fede.
Pag. 50
real_gone
Ha scritto il Dec 30, 2009, 16:11
“Se questo significa che siete d’accordo con me – parliamo come parlano gli adulti quando i bambini sono andati via: diciamo pure tutto. Io chiedo: per che cosa hanno pregato e sognato gli uomini, fin da quando sono in fasce? Per che cosa si sono tor...Continua
Pag. 172

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi