Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Non è terrestre

By Peter Kolosimo

(90)

| Mass Market Paperback

Like Non è terrestre ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

17 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Ingenuo

    Peter Kolosimo è certamente riuscito nel suo intento. Attirare l'attenzione sui tanti episodi misteriosi che hanno attraversato la vita del Pianeta Terra e dei suoi abitanti pensanti: gli uomini.
    Tra miti, leggende, dicerie, statue, pietre scolpite, ...(continue)

    Peter Kolosimo è certamente riuscito nel suo intento. Attirare l'attenzione sui tanti episodi misteriosi che hanno attraversato la vita del Pianeta Terra e dei suoi abitanti pensanti: gli uomini.
    Tra miti, leggende, dicerie, statue, pietre scolpite, e ogni genere di congetture, ecco un idea del nostro passato che farà sussultare. Poche le certezze, ancora meno le prove. Ma che importa? L'importante è non perdere di vista l'obiettivo: stupire!

    Is this helpful?

    GianLuca said on Jun 4, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    ... e gli esseri vennero fatti di legno. Essi assomigliavano agli uomini, parlavano come gli uomini, e popolarono la Terra. Vissero e popolarono la Terra ed ebbero figli e figlie, gli esseri di legno. Ma non avevano l'anima, non avevano la ragione ...(continue)

    ... e gli esseri vennero fatti di legno. Essi assomigliavano agli uomini, parlavano come gli uomini, e popolarono la Terra. Vissero e popolarono la Terra ed ebbero figli e figlie, gli esseri di legno. Ma non avevano l'anima, non avevano la ragione, non rammentavano il Creatore e il Formatore. Vagavano senza meta e vagavano carponi. Poiché non rammentavano il Cuore del Cielo, furono respinti. All'inizio parlavano, ma il loro viso era immobile. I loro piedi e le loro mani erano senza forza. Non c'era né materia liquida né materia solida in loro, né sangue né carne. Secche erano le loro guance, secchi i piedi e le mani, gialla la carne. Era solo un abbozzo, un tentativo. Perciò dimenticarono il Creatore e il Formatore che li avevano creati e che s'erano presi cura di loro. Questi furono i primi uomini, numerosi vissero sulla faccia della Terra. Poi vennero distrutte, annientate, queste figure di legno, ricevettero la morte. Il Cuore del Cielo suscitò un diluvio e grandi acque caddero sul capo degli esseri di legno [...] Resina liquida precipitò dal cielo, la faccia della Terra s'oscurò e cominciò una pioggia nera, di giorno e di notte... (pp. 137-138).

    Is this helpful?

    pink_rose_72 said on Dec 27, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Pietra miliare dell'archeologia spaziale.

    Lo lessi da ragazzino e fui affascinato dalle sue teorie.
    Fu il primo libro non a fumetti che presi in biblioteca in prima media.

    Ora considero le teorie molto azzardate, al limite della "fuffologia", ma allora mi affascinarono moltissimo.
    Iniz ...(continue)

    Lo lessi da ragazzino e fui affascinato dalle sue teorie.
    Fu il primo libro non a fumetti che presi in biblioteca in prima media.

    Ora considero le teorie molto azzardate, al limite della "fuffologia", ma allora mi affascinarono moltissimo.
    Inizai in quel periodo a leggere Martin Mystere.

    Is this helpful?

    A Guidi Lippy said on Oct 15, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Forse un po' troppo "elenco della spesa" nella citazione dei vari casi storici. Avrei preferito più interpretazione da parte dell'autore.
    Ma di sicuro è un libro che fa riflettere molto su diversi argomenti.

    Is this helpful?

    Yeah1980 said on Aug 24, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mi ha convinto. Gli alieni esistono e hanno visitato il nostro pianeta migliaia di anni fa. Hanno fondato Atlantide trasmettendo grandi conoscenze in parte conservatesi negli esuli del cataclisma, che hanno fondato le civiltà egizia e maya.
    Leggetelo ...(continue)

    Mi ha convinto. Gli alieni esistono e hanno visitato il nostro pianeta migliaia di anni fa. Hanno fondato Atlantide trasmettendo grandi conoscenze in parte conservatesi negli esuli del cataclisma, che hanno fondato le civiltà egizia e maya.
    Leggetelo, convincerà anche voi.

    Is this helpful?

    Giovanni Parisani said on Oct 26, 2012 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    kolosimo ha il pregio di dire tante di quelle scemate che ti viene voglia di andare a controllare, poi ti appassioni. praticamente è un seme. mutante, mutato, mutageno, possibile creatore di aficionados ai siti misterici, credenti senza dubbi a verit ...(continue)

    kolosimo ha il pregio di dire tante di quelle scemate che ti viene voglia di andare a controllare, poi ti appassioni. praticamente è un seme. mutante, mutato, mutageno, possibile creatore di aficionados ai siti misterici, credenti senza dubbi a verità nascoste da complotti internazionali.
    ma è comunque sempre un seme, nelle mani giuste può germinare nell'interesse, nella passione, nella capacità critica.

    Is this helpful?

    magnus said on Oct 17, 2011 | 4 feedbacks

Book Details

  • Rating:
    (90)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Mass Market Paperback 357 Pages
  • ISBN-10: A000110618
  • Publisher: SugarCo Editore (Universo Sconosciuto, 3)
  • Publish date: 1977-05-01
  • Also available as: Paperback , Hardcover , Others
Improve_data of this book

Collection with this book