Non è un paese per vecchi

Voto medio di 4.638
| 744 contributi totali di cui 689 recensioni , 54 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Siamo al confine tra Texas e Messico, in un paese che ha abbandonato i vecchi valori per cadere in preda a una violenza cieca e incontrollata. Tale violenza si incarna in Anton Chigurh, un assassino psicopatico munito di un'arma micidiale e di una ... Continua
Ha scritto il 02/07/17
Pesante
Pesante, pesante, pesante. Di McCarthy avevo già letto (anni fa) La strada, e già lì il suo stile non mi era particolarmente piaciuto. Salvo almeno la trama, fino a 50 pagine dalla fine, poi il disastro.
Ha scritto il 02/07/17
Laconico e riflessivo, asciutto come il deserto. Mi piace come descrive quell'America, mi piacciono i suoi dialoghi senza virgolette, mi piacciono le sequenze piene di dettagli inutili ma con improvvisi vuoti narrativi da riempire con ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 21/06/17
Prosa scarna, ridotta all’osso; dialoghi fulminanti, incisivi; ritmo teso, serrato, adrenalinico, e tre protagonisti indimenticabili: il primo impegnato in una fuga senza tregua, nel disperato tentativo di salvarsi la vita e guadagnarsi un futuro ..." Continua...
  • 4 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 28/05/17
Non è un libro per vecchi (né per giovani).
Solita furbata americana da due soldi intrisa di luoghi comuni e globuli rossi.Neanche i vecchi sceriffi si salvano quando tentano l'esistenzialismo a buon mercato e la descrizione accurata di pag. 73 è imperdonabile:manca il colore del tavolo di ..." Continua...
Ha scritto il 17/04/17
C'è sfortuna per tutti
Nonostante l'abbondanza di morti ammazzati, non si ha l'impressione di leggere un thriller, un giallo o un noir. Aleggia tra le pagine una sorta di impotente e filosofica disperazione, un senso di inevitabilità e di decadenza. C'è uno sceriffo ..." Continua...

Ha scritto il Apr 07, 2017, 13:15
Io non cambio mai idea. Mi piace prendere la decisione giusta la prima volta
Pag. 188
Ha scritto il Mar 06, 2017, 17:05
"Penso che a volte la gente preferirebbe avere una risposta sbagliata piuttosto che non avercela per niente."
Ha scritto il Sep 03, 2015, 14:07
"Lui la guardò. Dopo un po' disse: Il problema non è sapere dove sei. Il problema è pensare che ci sei arrivato senza portarti dietro niente. Questa tua idea di ricominciare daccapo. Che poi ce l'abbiamo un po' tutti. Non si ricomincia mai ... Continua...
Pag. 183
  • 1 mi piace
Ha scritto il Feb 16, 2014, 17:43
Tu credi che quando ti svegli la mattina quello che è successo ieri non conta. Invece quello che è successo ieri è l'unica cosa che conta. Che altro c'è? La tua vita è fatta dei giorni che hai vissuto. Non c'è altro. Magari pensi di poter ... Continua...
Pag. 183
Ha scritto il Feb 13, 2014, 16:04
Le storie si tramandano e la verità si tradisce. Come si suol dire. E probabilmente c'è chi pensa che ciò vuol dire che la verità non è abbastanza forte. Ma si sbaglia. Secondo me, dopo che tutte le bugie sono state dette e dimenticate, la ... Continua...
Pag. 100

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Oct 17, 2016, 15:42
http://www.liberolibro.it/non-e-un-paese-per-vecchi-di-cormac-mccarthy/

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi