Non è un paese per vecchi

Voto medio di 4.638
| 744 contributi totali di cui 689 recensioni , 54 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Nel 1980, nel Texas meridionale, al confine con il Messico, il giovane Llewelyn Moss, un reduce dal Vietnam, si imbatte, mentre sta cacciando antilopi nella prateria, in un convoglio di jeep colme di cadaveri, di droga e di soldi. Prende i soldi e ... Continua
Ha scritto il 02/07/17
Pesante
Pesante, pesante, pesante. Di McCarthy avevo già letto (anni fa) La strada, e già lì il suo stile non mi era particolarmente piaciuto. Salvo almeno la trama, fino a 50 pagine dalla fine, poi il disastro.
Ha scritto il 02/07/17
Laconico e riflessivo, asciutto come il deserto. Mi piace come descrive quell'America, mi piacciono i suoi dialoghi senza virgolette, mi piacciono le sequenze piene di dettagli inutili ma con improvvisi vuoti narrativi da riempire con ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 21/06/17
Prosa scarna, ridotta all’osso; dialoghi fulminanti, incisivi; ritmo teso, serrato, adrenalinico, e tre protagonisti indimenticabili: il primo impegnato in una fuga senza tregua, nel disperato tentativo di salvarsi la vita e guadagnarsi un futuro ..." Continua...
  • 4 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 28/05/17
Non è un libro per vecchi (né per giovani).
Solita furbata americana da due soldi intrisa di luoghi comuni e globuli rossi.Neanche i vecchi sceriffi si salvano quando tentano l'esistenzialismo a buon mercato e la descrizione accurata di pag. 73 è imperdonabile:manca il colore del tavolo di ..." Continua...
Ha scritto il 17/04/17
C'è sfortuna per tutti
Nonostante l'abbondanza di morti ammazzati, non si ha l'impressione di leggere un thriller, un giallo o un noir. Aleggia tra le pagine una sorta di impotente e filosofica disperazione, un senso di inevitabilità e di decadenza. C'è uno sceriffo ..." Continua...

Ha scritto il Apr 07, 2017, 13:15
Io non cambio mai idea. Mi piace prendere la decisione giusta la prima volta
Pag. 188
Ha scritto il Mar 06, 2017, 17:05
"Penso che a volte la gente preferirebbe avere una risposta sbagliata piuttosto che non avercela per niente."
Ha scritto il Sep 03, 2015, 14:07
"Lui la guardò. Dopo un po' disse: Il problema non è sapere dove sei. Il problema è pensare che ci sei arrivato senza portarti dietro niente. Questa tua idea di ricominciare daccapo. Che poi ce l'abbiamo un po' tutti. Non si ricomincia mai ... Continua...
Pag. 183
  • 1 mi piace
Ha scritto il Feb 16, 2014, 17:43
Tu credi che quando ti svegli la mattina quello che è successo ieri non conta. Invece quello che è successo ieri è l'unica cosa che conta. Che altro c'è? La tua vita è fatta dei giorni che hai vissuto. Non c'è altro. Magari pensi di poter ... Continua...
Pag. 183
Ha scritto il Feb 13, 2014, 16:04
Le storie si tramandano e la verità si tradisce. Come si suol dire. E probabilmente c'è chi pensa che ciò vuol dire che la verità non è abbastanza forte. Ma si sbaglia. Secondo me, dopo che tutte le bugie sono state dette e dimenticate, la ... Continua...
Pag. 100

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Oct 17, 2016, 15:42
http://www.liberolibro.it/non-e-un-paese-per-vecchi-di-cormac-mccarthy/

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi