Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Non capisco un'acca

Di

Editore: HACCA

4.6
(7)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 100 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8889920645 | Isbn-13: 9788889920640 | Data di pubblicazione: 

Ti piace Non capisco un'acca?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
...e se esistesse un alfabeto fatto solo di acca? Beninteso, di parole formate con la parola acca. Prima ipotesi: non si capirebbe un’acca. Ipotesi alternativa: ne siete sicuri?
Ordina per
  • 4

    Se ne siete capaci provate a mettere un freno all’estro irriverente e geniale di Maurizio Ceccato, grafico di carriera e di gusto, di spessore e ardore, alto nello slancio fisico basso nel tono vocale.


    Nel corso degli anni abbiamo potuto godere delle sue opere in veste di art director e ab ...continua

    Se ne siete capaci provate a mettere un freno all’estro irriverente e geniale di Maurizio Ceccato, grafico di carriera e di gusto, di spessore e ardore, alto nello slancio fisico basso nel tono vocale.

    Nel corso degli anni abbiamo potuto godere delle sue opere in veste di art director e abbiamo cominciato a sospettare che il nostrano criminale grafico avesse qualcosa di autoriale per la testa che stava per esplodere, quando abbiamo visto il monumentale Watt (opera di Ifix Studio-ovvero Ceccato- e Oblique Studio- ovvero il raffinato Leonardo Luccone) e poi quando ci è giunta in redazione una bocca muta senza nient’altro a corredo esplicativo.

    L’immagine, che ci giravamo per le mani tra sguardi interrogativi, portava seco l’imprinting dell’autore ma abbiamo pensato che ci sarebbe stato detto da qualcuno! E anche quando abbiamo provato a saperne di più dalla casa editrice niente di niente. E poi … e poi ecco il colpo gobbo! Il libro Non capisco un’acca (Hacca Edizioni) e il Ceccato come autore.

    Una volta cominciato a leggere questa opera, libro è riduttivo, romanzo non è esatto, saggio neppure, ci siamo ritrovati in un mondo di filastrocche, ritornelli, anghinghò tutte le Hacca sul comò!

    L’inesauribile vena creativa grafica si è messa a disposizione di una singola lettera, l’H. Tutto ruota alle tre aste meno comprese del vocabolario facendo divertire in modo infantile e intelligente il lettore.

    Un libro unico, da raccontarsi e raccontare anche ai propri ragazzi.

    Chiccha vera e propria da custodire gelosamente, aprire, sfogliare, leggere attentamente oppure no. Tanto il risultato resta sempre lo stesso: sbalorditivo.

    ha scritto il