Non lasciarmi

Voto medio di 6259
| 1402 contributi totali di cui 1306 recensioni , 94 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 1 video
Ha scritto il 07/08/17
uno dei libri migliori che abbia mai letto, ne ho parlato qui: http://lasoffittadeilibridimenticati.blogspot.it/2012/08/never-let-me-go-non-lasciarmi-la.htmle qui:https://lantrodeilibri.blogspot.it/2017/08/non-lasciarmi-never-let-me-go-kazuo.html ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 07/08/17
Magnetico.Ishiguro mi ha presa delicatamente per mano trasportandomi verso un abisso di malinconia ed emozioni contrastanti...impossibile non seguirlo in questa vicenda così assurda e così vera, in questa metafora sottile, tremenda e profonda ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 20/07/17
Un piacevole déjà vu
Una distopia straziante eppure poetica. Dopo le prime due pagine mi sono resa conto di conoscere la trama del libro perché avevo visto qualche anno prima il film. Dopo il primo momento di perplessità ho comunque continuato la lettura. Bella ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 13/07/17
Trama interessante incentrata su una tematica problematicamente attuale. Protagoniste sono le riflessioni, che accompagnano le azioni (forse un po' limitate) e che stanno lì a dimostrare l'umanità dei personaggi, nonostante il loro status.
  • Rispondi
Ha scritto il 12/07/17
Allegoria della condizione umana
Ho deciso di leggerlo perché Quel Che Resta Del Giorno è uno dei miei romanzi preferiti. Fino a un certo punto la narrazione lascia un po' perplessi, perché l'idea di fondo è molto ardita, diciamolo. Ma alla fine il racconto di fantascienza ..." Continua...
  • Rispondi

Ha scritto il Apr 15, 2015, 18:52
E su di me cominciò ad aleggiare l'idea che molte delle cose che avevo sempre creduto di poter fare, pensando di avere tutto il tempo a mia disposizione, in realtà avrei dovuto farle in fretta, altrimenti le avrei perdute per sempre.
  • 2 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 15, 2015, 18:50
Ma in qualche modo, qualcosa deve essere entrato dentro di te. Deve esserti penetrato dentro, perché quando vivi un momento come quello, è come se una parte di te fosse lì, in attesa. Forse da quando avevi appena cinque o sei anni, e sentivi ... Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il Oct 23, 2013, 08:05
Fu quella l'unica volta, mentre stavo lì in piedi a osservare quegli strani rifiuti, sentendo il rumore del vento che attraversava quei campi vuoti, che mi feci trasportare da quella piccola fantasia; perché dopotutto mi trovavo nel Norfolk, ed ... Continua...
Pag. 291
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il Oct 23, 2013, 08:00
Continuo a pensare a un fiume da qualche parte là fuori, con l'acqua che scorre velocissima. E quelle due persone nell'acqua, che cercano di tenersi strette, più che possono, ma alla fine devono desistere. La corrente è troppo forte. Devono ... Continua...
Pag. 286
  • Rispondi
Ha scritto il Oct 23, 2013, 07:58
Vidi di sfuggita il suo volto illuminato dalla luna, imbrattato di fango e alterato dall'ira, poi gli afferrai le braccia che si dimenavano da tutte le parti e lo tenni stretto. Cercò di divincolarsi, ma io non mollai la presa, finché smise di ... Continua...
Pag. 278
  • 1 mi piace
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Apr 18, 2016, 08:23
823.914
ISH 14889
Letteratura Inglese
  • Rispondi

Ha scritto il Oct 03, 2015, 10:49
Never let me go
Autore: Judy Bridgewater
  • Rispondi

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi