Non lasciarmi

Voto medio di 6584
| 1.137 contributi totali di cui 1.060 recensioni , 75 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 1 video
Cristinameglioli
Ha scritto il 18/04/18
"Rimanemmo così, sulla sommità di quel capo, per quello che ci sembrò un tempo infinito, abbracciati senza dire una parola, mentre il vento non smetteva di soffiarci contro, e sembrava strapparci i vestiti di dosso; per un istante fu come se ci tenessimo stretti l'uno all'altra, perché quello era l'unico modo per non essere spazzati via nella notte."
Ok, non avevo mai letto Kazuo Ishiguro… e l’ho fatto solo dopo il Nobel assegnatogli pochi mesi fa. I premi del resto servono anche a quello, no? A metterti davanti agli occhi autori che hai sempre visto lì, sugli scaffali, ma non ti hanno mai convin...Continua
Viandante Jan
Ha scritto il 14/04/18

Ishiguro è tra i miei autori preferiti e questo romanzo che è una via di mezzo tra il romanzo di formazione ed il libro di fantascienza è scritto divinamente e molto coinvolgente.

Sarah (Nyme)
Ha scritto il 12/04/18

Forse è colpa del fatto che mi ero spoilerata il "segreto" di Madame, ma a pagina 100 ho alzato bandiera bianca. Non avevo nessuno stimolo a leggerlo e il continuo saltare di palo in frasca me lo ha reso ancora più difficile.

Cocconauta
Ha scritto il 03/04/18
SPOILER ALERT
«Continuo a pensare a un fiume da qualche parte là fuori, con l'acqua che scorre velocissima. E quelle due persone nell'acqua, che cercano di tenersi strette, più che possono, ma alla fine devono desistere. La corrente è troppo forte. Devono mollare,...Continua
Cirano
Ha scritto il 02/04/18
Questo libro può essere collocato tra quelli senza gloria e senza infamia. Scorrevole, di facile lettura, ma niente di che. La storia non eccezionale di tre ragazzi dall'infanzia all'età adulta in un mondo di fantasia dove alcuni esseri umani vengon...Continua

Antonio Cat.
Ha scritto il Oct 28, 2017, 13:54
Stavo parlando con uno dei miei donatori l'altro giorno, che si lamentava di come i ricordi, anche i più preziosi, svanissero sorprendentemente in fretta. Però io non sono d'accordo. I ricordi che mi sono più cari, mi sembra che non svaniranno mai. H...Continua
Pag. 252
Antonio Cat.
Ha scritto il Oct 28, 2017, 13:39
E su di me cominciò ad aleggiare l'idea che molte delle cose che avevo sempre creduto di poter fare, pensando di avere tutto il tempo a mia disposizione, in realtà avrei dovuto farle in fretta, altrimenti le avrei perdute per sempre.
Pag. 190
Tizi
Ha scritto il Apr 15, 2015, 18:52
E su di me cominciò ad aleggiare l'idea che molte delle cose che avevo sempre creduto di poter fare, pensando di avere tutto il tempo a mia disposizione, in realtà avrei dovuto farle in fretta, altrimenti le avrei perdute per sempre.
Tizi
Ha scritto il Apr 15, 2015, 18:50
Ma in qualche modo, qualcosa deve essere entrato dentro di te. Deve esserti penetrato dentro, perché quando vivi un momento come quello, è come se una parte di te fosse lì, in attesa. Forse da quando avevi appena cinque o sei anni, e sentivi quella s...Continua
Mimil
Ha scritto il Oct 23, 2013, 08:05
Fu quella l'unica volta, mentre stavo lì in piedi a osservare quegli strani rifiuti, sentendo il rumore del vento che attraversava quei campi vuoti, che mi feci trasportare da quella piccola fantasia; perché dopotutto mi trovavo nel Norfolk, ed erano...Continua
Pag. 291

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Apr 18, 2016, 08:23
823.914 ISH 14889 Letteratura Inglese

Libricciola e...
Ha scritto il Oct 03, 2015, 10:49
Never let me go
Autore: Judy Bridgewater

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi