Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Non mi uccidere

Di

3.5
(27)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 432 | Formato: Altri

Isbn-10: 885662723X | Isbn-13: 9788856627237 | Data di pubblicazione: 

Genere: Fiction & Literature , Horror , Science Fiction & Fantasy

Ti piace Non mi uccidere?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    Normale

    La storia nel complesso è carina ma a tratti poco scorrevole. L'inizio mi ha annoiato e stavo per abbandonarlo, ho deciso però di insistere e proseguire nella lettura, che, pian piano si è risvegliata.
    La storia di Mirta non ha nulla a che vedere con la storia narrata in Twilight. La protag ...continua

    La storia nel complesso è carina ma a tratti poco scorrevole. L'inizio mi ha annoiato e stavo per abbandonarlo, ho deciso però di insistere e proseguire nella lettura, che, pian piano si è risvegliata.
    La storia di Mirta non ha nulla a che vedere con la storia narrata in Twilight. La protagonista si risveglia dalla tomba, e vive un'altra "vita" da vampiro.
    "Non mi uccidere" è il primo libro della trilogia di Mirta-Luna, seguito da "Strappami il cuore" e "Ti porterò del sangue"; libri che ho scelto di non leggere poiché il primo non mi aveva colpito.

    ha scritto il 

  • 2

    La buona volontà non basta

    Sono arrivata a metà, di più non posso.
    Forse non sono la lettrice ideale di un libro così. Ma è stata una cocente delusione: l'ho trovato lento, a tratti un po' ridicolo, molto poco pauroso e per niente originale.

    ha scritto il 

  • 4

    Sinceramente mi è piaciuto.
    E' una storia che incuriosisce e che invoglia a leggere.
    A tratti scorre un po' lento, la trama pare arenarsi su alcuni tratti che vengono riproposti, seppur con degli elementi mescolati, ma superati questi il ritmo riprende incalzante e porta il lettore ve ...continua

    Sinceramente mi è piaciuto.
    E' una storia che incuriosisce e che invoglia a leggere.
    A tratti scorre un po' lento, la trama pare arenarsi su alcuni tratti che vengono riproposti, seppur con degli elementi mescolati, ma superati questi il ritmo riprende incalzante e porta il lettore verso un mondo che la Palazzolo crea intorno ad esso.
    Decisamente carino.

    ha scritto il 

  • 2

    Non mi ha detto nulla

    Non mi è piaciuto.
    Ne ho talmente sentito parlare che alla fine l'aspettativa non è stata ricompensata.
    L'idea in sé forse non è neppure male, ma è come stata costruita che non mi ha solleticato. Pazienza

    ha scritto il 

  • 4

    Un vero romanzo gotico

    Credibile come storia, nel suo genere, e ben costruito. Mi ha tenuto incollata fino a tarda notte... c'è un pò di Mirta in ognuna di noi, e forse anche di Luna...
    Qui la mia recensione:
    http://www.sololibri.net/Non-mi-uccidere-Chiara-Palazzolo.html

    ha scritto il 

  • 5

    Non si dorme, nella morte

    Un trauma senza ritorno narrato per frammenti, frasi monche, parole spezzate. La distruzione dell'amore romantico. La trasformazione di una ragazza qualsiasi in una belva assetata di sangue.
    Il soul triste e schizofrenico della giovinezza, schizzato di rabbia dark.

    ha scritto il