Non mi uccidere

Voto medio di 761
| 165 contributi totali di cui 159 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 18/06/17
Pessimo
Noioso, con una protagonista detestabile
Ha scritto il 14/01/17
Mi è' piaciuto, insolito è terrificante....vediamo il seguito
Ha scritto il 05/09/16
Non mi è piaciuto per vari motivi.Per prima cosa la scrittura, periodi brevi, brevissimi a volte inesistenti solo un elenco infinito di parole, frasi lasciate in sospeso, pochi dialoghi (e non sempre questo è un difetto!) non immediatamente ...Continua
Ha scritto il 07/11/15
SPOILER ALERT
Horror vero!
Spono proprio rimasta colpita da questa storia, la protagonista mi è piaciuta tantissimo e il clima è da vero HORROR non quelle cosette, un po' da paura e tanto amore no no. Mirta ma meglio Luna mi ha entusiasmata perché lei ormai è una morta ...Continua
Ha scritto il 01/11/15
non consigliato
peccato perchè da come era iniziato c'erano tutte le prerogative per una bella saga da leggere con bramosia, invece come per incanto a metà libro si perde miseramente e non lascia alcuna curiosità nel voler leggere gli altri due. occasione persa ...Continua

Ha scritto il May 02, 2010, 18:20
Ho chiuso gli occhi e lui ha detto: ritorneremo. La volontà è più forte della morte. L'amore è volontà.
Pag. 36
Ha scritto il Mar 25, 2008, 23:19
E non ha più importanza sapere dove io stia andando e che cosa succederà, perchè qualsiasi cosa sarà quella giusta. Quella vera. Che mi aspetta, in fondo a questa strada. Il nastro d'asfalto scorre veloce sotto le gomme della berlina. Ed è un ...Continua
Pag. 427
Ha scritto il Mar 25, 2008, 22:58
- Posso sapere dove stiamo andando, dico.
- A casa. Stiamo andando a casa, dice. E troveremo bel tempo. C'è sempre bel tempo, a Roma.

[Luna e Sara]

Pag. 425
Ha scritto il Mar 25, 2008, 22:42
- Vuol dire che se ti innamori vai fuori di testa.
- Vuoi dire che è così per tutti?
- Vuol dire che è così per te.

[Sara e Luna]

Pag. 417
Ha scritto il Mar 25, 2008, 22:40
La stazione di servizio ha aperto da un paio d'ore. Vorrei andare. E invece sto qua, sul cavalcavia, a guardarla. Immaginando di percorrere queste poche centinaia di metri. Come Paco. Come tutti gli sconvolti. Che sognano di partire per tutto il ...Continua
Pag. 384

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi