Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Non saremo noi

Urania 896

Di

Editore: A. Mondadori (Urania)

3.9
(64)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 192 | Formato: Paperback

Isbn-10: A000012728 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Delio Zinoni ; Illustrazione di copertina: Karel Thole

Genere: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy

Ti piace Non saremo noi?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro

Philip K. Dick è tra i più celebrati narratori di fantascienza U.S. sia per i suoi romanzi sia, e forse anche di più, per le sue short-stories. Questa prestigiosa antologia di suoi racconti rari e introvabili (tutti inediti in Italia tranne due, pubblicati molti anni fa) è stata curata da Mark Hurst in collaborazione con lo stesso Dick, che vi ha premesso una mordente introduzione e aggiunto speciali note. Ecco l'indice dell'opera che pubblichiamo in due volumi, dei quali il secondo uscirà tra due settimane.
INDICE
Presentazione

MARK HURST
Introduzione

LA MACCHINA
The Unrecostructed M (1956)
PARTITA DI RITORNO
Return Match (1966)
IL RE DEGLI ELFI
The King of the Elves (1953)
YANCY
The World of Yancy (1955)
LEGATURA IN PELLE
Not By Its Cover (1968)
I SEGUACI DI MERCER
The Little Black Box (1964)
NON SAREMO NOI
The Golden Man (1954)
Note ai racconti
Ordina per
  • 5

    Questa edizione contiene una lunga introduzione dell'autore, che ripercorre il suo rapporto con la politica, con i letterati e - soprattutto - con la fantascienza.
    Questa introduzione da sola vale la lettura del libro.
    I racconti che seguono sono incredibilmente visionari e narrati con ...continua

    Questa edizione contiene una lunga introduzione dell'autore, che ripercorre il suo rapporto con la politica, con i letterati e - soprattutto - con la fantascienza.
    Questa introduzione da sola vale la lettura del libro.
    I racconti che seguono sono incredibilmente visionari e narrati con il classico stile Dickiano. Insomma....da non staccarsi più dalle pagine...

    ha scritto il