Non se ne può più

Il libro dei tormentoni

Voto medio di 89
| 22 contributi totali di cui 21 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Era un giorno come un altro, c'era anche bel tempo e non si preannunciava nulla di insolito. Vi siete preparati, vi siete avviati alle vostre solite attività, tutto appariva perfettamente normale quando su un autobus, per la strada, al bar, in un cor ...Continua
Angebet
Ha scritto il 06/03/17
Ingredienti: una collezione di luoghi comuni linguistici sin troppo usati, un’enciclopedia di banalità più irritanti che divertenti, un’antologia di errori/orrori grammaticali sempre di moda, un catalogo poco limitato di abusi e storpiature di canzon...Continua
FreeChannel
Ha scritto il 30/10/13
Parole, parole, parole

Bartezzaghi è molto bravo con le parole. E' anche simpatico. E basta.

la vecchia strega
Ha scritto il 16/10/12

Ci sono anche io qui, o meglio, ci sono anche gli errori dei miei alunni e le loro frasi matte, a pag. 128 ;D

Giramenti
Ha scritto il 10/10/11
SPOILER ALERT
Dal blog Giramenti
Seguo – e compro libri di – Stefano Bartezzaghi dai tempi di “Anno sabbatico”, era forse il 1995 e io lo leggevo tra un turno e l’altro, all’epoca ero metalmeccanico. La mia lettura incuriosiva i colleghi, perché in fabbrica anno sabbatico è un modo...Continua
Claudio
Ha scritto il 25/09/11
Divertente

Una lettura divertente e condita di chicche e aneddoti molto piacevoli. Un bel passatempo.


Angebet
Ha scritto il Mar 06, 2017, 17:10
"Come va? Disse il cieco allo zoppo Come vede..., rispose lo zoppo al cieco."

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi