Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Non sono un alieno

By Gabriele Sannino

(17)

| Paperback | 9788890259647

Like Non sono un alieno ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

La ricerca della propria identità costa la fatica della coerenza con sé stessi e con gli altri: solo vivendo senza menzogne il proprio orientamento omoaffettivo è possibile godere del rispetto e della solidarietà degli amici, dei colleghi e dei famig Continue

La ricerca della propria identità costa la fatica della coerenza con sé stessi e con gli altri: solo vivendo senza menzogne il proprio orientamento omoaffettivo è possibile godere del rispetto e della solidarietà degli amici, dei colleghi e dei famigliari. E ottenere qualcosa di più dalla vita.

5 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    un libro che a me ricorda molto "Generations in love" di Matteo B. Bianchi, senza però raggiungere gli stessi livelli di verve e di freschezza nella scrittura. Questo "Non sono un alieno" non lascia il segno nello stesso modo, probabilmente per via d ...(continue)

    un libro che a me ricorda molto "Generations in love" di Matteo B. Bianchi, senza però raggiungere gli stessi livelli di verve e di freschezza nella scrittura. Questo "Non sono un alieno" non lascia il segno nello stesso modo, probabilmente per via di aspirazioni didattiche che in certi passaggi diventano manifeste (come quando si parla dei gay pride). Per il resto è una piacevole lettura, per qualche pomeriggio di spensieratezza!

    Is this helpful?

    Daniele Spz said on Dec 4, 2011 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Scorrevole

    Ho comprato il libro perché mi incuriosiva il titolo... E devo dire che si legge molto bene, scorre senza essere pesante e incerto.
    Il racconto è una confessione, quasi un'autobiografia, della presa di coscienza di un giovane milanese nei confronti d ...(continue)

    Ho comprato il libro perché mi incuriosiva il titolo... E devo dire che si legge molto bene, scorre senza essere pesante e incerto.
    Il racconto è una confessione, quasi un'autobiografia, della presa di coscienza di un giovane milanese nei confronti della sessualità, della sua sessualità. E quindi, a seguire, dei dubbi, le paure, gli scontri con i compagni di classe, con i familiari, con gli amici. Una riflessione, tra il dolce e l'amaro, di quanto sia ancora difficile accettare e accettarsi nell'ambito dell'omosessualità, di quanto sia doloroso il cammino della propria presa di coscienza, in una società dove l'omofobia è ancora palesemente una quotidianeità.
    Decisamente da consigliare un po' a tutti, per capire ancora meglio un mondo rifiutato a priori e non compreso.

    Is this helpful?

    ViMac76 said on Sep 24, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ho fatto fatica a leggerlo, molto pedante e dialoghi artefatti. Non capivo se stavo leggendo un tema, una tesi di laurea o un romanzo. Mi sembra il manuale del buon gay. Il contenuto è valido, non lo metto in dubbio, ma è esposto così artificiosament ...(continue)

    Ho fatto fatica a leggerlo, molto pedante e dialoghi artefatti. Non capivo se stavo leggendo un tema, una tesi di laurea o un romanzo. Mi sembra il manuale del buon gay. Il contenuto è valido, non lo metto in dubbio, ma è esposto così artificiosamente ed è nauseante anche per chi come me è frocio! Il protagonista del romanzo è incapace di maturare e di accettare la sua omosessualità. Il rapporto tra due gay cerca di inquadrarlo come un rapporto etero....e vuole parificare tutto su quel livello. Siamo diversi caro Walter o meglio caro autore Gabriele. Demonizzare i locali ed i cruisings è stato un percorso a ostacoli. Utilizza frasi da manuale di fine ottocento: la migliore "una ragazza bellissima....con dei capelli il cui colore mi ricordava le spighe di grano dorate baciate dal sole d'estate.....". Sic! E' da leggere coraggio! tappandosi però il naso.

    Is this helpful?

    libeccio4 said on Mar 6, 2009 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    gioia

    una stella tolta per la quantità innumerevole di punti esclamativi che, diciamocelo, son passati di moda dalla fine del Futurismo. una stella data al titolo che solo per associazione di idee viene spiegato a metà libro. una stella tolta ai dialoghi s ...(continue)

    una stella tolta per la quantità innumerevole di punti esclamativi che, diciamocelo, son passati di moda dalla fine del Futurismo. una stella data al titolo che solo per associazione di idee viene spiegato a metà libro. una stella tolta ai dialoghi surreali fatti di retorica e espressioni quali "tesoro", "amore", "bellezza". una stella data alla capacità di non delineare una situazione familiare ma di farla intendere. una stella tolta per la frivolezza con cui il tempo scorre e si passa da momenti di depressione-acuta-quasi-da-suicidio a momenti di relazioni sentimentali sdolcinate e occhi a cuoricino. una stella tolta alle digressioni banali su quanto il mondo faccia schifo e la gente sia superficiale bandendo due uomini che si baciano. una stella tolta al finale mie-lo-sis-si-mo con tanto di matrimonio, ospiti e figlia. una stella data all'ultimo capoverso del libro. una stella tolta al numero troppo esile di personaggi. una stella data ad una delle più vere frasi che io abbia mai letto, che sta a pagina 196. una stella tolta per i discorsi diretti che si aprono e non si chiudono, o si chiudono quando non sono mai stati aperti, o forse si chiudono ma il trattino significa altro. una stella sta in bilico per la copertina. gran bell'addome, che dovevo coprire quando leggevo in metro. un stella tolta all'uso arcaico dei passati remoti e della sintassi in genere. e mi fermo qua.

    Is this helpful?

    Luca Fontò said on Feb 16, 2009 | 1 feedback

Book Details

  • Rating:
    (17)
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 209 Pages
  • ISBN-10: 8890259647
  • ISBN-13: 9788890259647
  • Publisher: WLM EDIZIONI
  • Publish date: 2008-01-01
  • Also available as: Others
Improve_data of this book

Groups with this in collection