Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Normalità e patologia del bambino

Valutazione dello sviluppo

Di

Editore: Feltrinelli

4.0
(17)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 226 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8807817616 | Isbn-13: 9788807817618 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: L. Schwarz

Disponibile anche come: Altri

Genere: Education & Teaching

Ti piace Normalità e patologia del bambino?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Genitori, insegnanti, educatori si rivolgono agli esperti per la soluzionedi quesiti pratici connessi ai loro compiti pedagogici e per essere illuminatie aiutati a evitare atteggiamenti potenzialmente traumatici o nocivi a un sanosviluppo psichico dei bambini. Da qui l'esigenza di delineare i confini tranormalità e patologia, cosa particolarmente difficile nell'infanzia, datal'estrema fluidità e mobilità della struttura psichica del bambino. In questolibro l'autrice delinea il graduale sviluppo della psicoanalisi infantile,differenziatasi da quella per gli adulti, al cui sviluppo poté in seguitonotevolmente contribuire.
Ordina per
  • 4

    Interessante

    Sto trovando in questo libro degli spunti per comprendere i desideri inconsci infantili nell'adulto ed anche del bambino stesso. Ci sono molti esempi di comportamenti da mantenere nel genitore. In caso di eccessi, Anna Freud ci spiega le possibili conseguenze e questo libro è sicuramente utile pe ...continua

    Sto trovando in questo libro degli spunti per comprendere i desideri inconsci infantili nell'adulto ed anche del bambino stesso. Ci sono molti esempi di comportamenti da mantenere nel genitore. In caso di eccessi, Anna Freud ci spiega le possibili conseguenze e questo libro è sicuramente utile per stilare un profilo psicologico anche proprio dell'infanzia e non solo tramite molti accenni e spiegazioni. Spiega che il desiderio di sottoporsi a ipnosi (in un modo o nell'altro) sia la manifestazione del desiderio di simbiosi con l'altro e che nel momento in cui si presentano complicazioni attribuiamo al terapeuta l'intera responsabilità, egli diventa una nostra estensione fisica, diventa l'Es.

    ha scritto il