Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Norveški gozd

By Haruki Murakami

(0)

| Paperback | 9789616387576

Like Norveški gozd ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

2696 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Murakami di qua, Murakami di la...ci son piacevolmente cascata!In genere non mi piacciono i successi clamorosi, ma stavolta mi sono dovuta ricredere..tra le quattro e le cinque stellette! Da leggere.

    Is this helpful?

    Milla said on Jul 30, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Per il gruppo di lettura Buffet letterario questo libro è stato scritto magnificamente, è di facile lettura ma è assai triste e malinconico. La tristezza è data dalla perdita delle persone amate perchè scompaiono come il compagno di stanza di Toru o ...(continue)

    Per il gruppo di lettura Buffet letterario questo libro è stato scritto magnificamente, è di facile lettura ma è assai triste e malinconico. La tristezza è data dalla perdita delle persone amate perchè scompaiono come il compagno di stanza di Toru o perchè si suicidano. Si è notato la difficoltà dei personaggi di accettare un passato difficile e l'incapacità di affrontare il presente. Il libro lascia intravedere tuttavia una speranza quella che solo l'amore riesce a far superare la perdita delle persone amate e dà la forza al personaggio di continuare a vivere.

    Is this helpful?

    Buffet Letterario said on Jul 30, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    forse sono troppo "senior" per queste emozioni post-adolescenziali....dopo l'arte di correre, avevo grandi aspettative.... daro' a murakami un'altra chance

    Is this helpful?

    Maurizio Berti said on Jul 27, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Che prosa...!

    Siamo in Giappone, negli anni tra il ’68 ed il ’70: unici, indimenticabili.
    Il protagonista sembra vivere in uno spazio fuori dallo spazio, passando in un attimo attraverso mondi diversi, tutti così unici e particolareggiati eppure tutti appartenenti ...(continue)

    Siamo in Giappone, negli anni tra il ’68 ed il ’70: unici, indimenticabili.
    Il protagonista sembra vivere in uno spazio fuori dallo spazio, passando in un attimo attraverso mondi diversi, tutti così unici e particolareggiati eppure tutti appartenenti alla stessa realtà, allo stesso Giappone.
    Il tema centrale del romanzo è l’assenza di qualcosa: l’assenza di quiete e salute nella propria vita, un posto vuoto nel proprio cuore, la mancanza di qualcuno che è morto. Per i personaggi che incontriamo queste assenze rappresentano ingombranti presenze che pretendono attenzione. Ed è la tristezza ed il dolore che riempie questi vuoti, come un mare grigio in cui sembra di annegare. Ma la vita ci trascina avanti, anche se non lo vogliamo ed è così che i protagonisti trovano nuove ragioni per desiderare di essere felici.
    Murakami riesce a portarti lì, esattamente dove vuole, dipingendo tutto nei minimi dettagli, usando il lettore come una cassa armonica nella quale far risuonare la sua musica: una musica che batte il ritmo di Michelle, di Penny Lane, di Dear Heart e di Norwegian Wood.
    Un romanzo maturo, di una prosa godibilissima eppure così densa che tante frasi sarebbero da prendere e incorniciare. Un testo meraviglioso che mi ha catturato sin dalle primissime pagine e mi ha tenuto avvinghiato a se fino alla fine…

    Is this helpful?

    Ladenor said on Jul 23, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Sarebbero 4 stelline e mezzo. Murakami crea dei personaggi meravigliosi, "vivi", pieni di emozioni, dubbi e paura con cui si entra subito in empatia. Assolutamente da leggere.

    Is this helpful?

    Mauro Orsi said on Jul 22, 2014 | Add your feedback

Improve_data of this book