Notre-Dame de Paris

La Biblioteca di Repubblica - Ottocento, 1

Voto medio di 4890
| 620 contributi totali di cui 517 recensioni , 101 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
L'arcidiacono di Notre-Dame, Claude Frollo, si innamora della celebre danzatrice zingara Esmeralda. Incarica perciò il grottesco campanaro della cattedrale, il gobbo Quasimodo, di rapirla. Ma il capitano Phoebus de Chateaupers la trae in salvo e conq ...Continua
mavi
Ha scritto il 24/11/17

Hugo è senz'altro un grande ma questo libro non mi ha emozionato. Quasi quasi ad Esmeralda preferisco Frollo, nel suo amore patetico lei è un personaggio insulso, lui almeno dimostra risolutezza verso il suo obiettivo

Bluk
Ha scritto il 04/10/17
Magnifico

Un affresco indimenticabile della Parigi medioevale, una storia di una drammaticità infinita, raccontata in modo superbo. Un libro che emoziona come pochi altri.

  • 1 mi piace
strawberry girl
Ha scritto il 01/10/17
Un libro importante che ha fatto la storia. Non l'avevo mai preso in considerazione, non so a cosa sia stata dovuta questa follia, ma è un romanzo bellissimo. È quel tipo di libro che ti trasporta nei luoghi e nell'epoca delle vicende , la Parigi del...Continua
  • 1 mi piace
PeppeLaura
Ha scritto il 02/09/17
Letto da: Laura. Un colosso della letteratura francese che tocca così tanti aspetti e sfumature della società di allora che si spiega facilmente come possa essere definito un capolavoro. A tratti l'ho trovato un po' ostico ma da leggere assolutamente...Continua
  • 1 mi piace
Elena Battaglia
Ha scritto il 01/08/17
Come un quadro di Rembrandt
La prima impressione, appena voltata l’ultima pagina, è stata quella di trovarmi di fronte all’equivalente francese di “Tess dei d’Uberville”. Il romanticismo c’è e, in questo romanzo del giovane Hugo, non mancano nemmeno le tinte gotiche e noir, i c...Continua
  • 1 mi piace

Chiara
Ha scritto il Dec 03, 2017, 09:20
E anzitutto, per citare solo qualche esempio di capitale importanza, certo in architettura esistono poche pagine più belle di questa facciata dove, successivamente e in modo concorde, i tre portali a sesto acuto, il cordone ricamato e dentellato dell...Continua
Pag. 113
  • 1 commento
GJ.
Ha scritto il Apr 21, 2017, 13:25
Circa due anni o diciotto mesi dopo gli eventi con cui si chiude questa vicenda, quando si andò a prendere nel sotterraneo di Montflaucon il cadavere di Olivier le Daim, impiccato due giorni prima, e a cui Carlo VIII accordava la grazia di essere sep...Continua
aSAle
Ha scritto il Mar 11, 2016, 10:31
Anche Phoebus de Chateaupers fece una tragica fine: si sposò.
Pag. 591
  • 3 mi piace
aSAle
Ha scritto il Mar 11, 2016, 10:29
- Io vi amo. Oh! Dunque non traspare nulla di questo fuoco che mi brucia il cuore! Ahimé! fanciulla, notte e giorno, sì, notte e giorno, questo non merita alcuna pietà? E' un amore che mi tortura notte e giorno, vi dico. - Oh! soffro troppo, mia picc...Continua
Pag. 561
aSAle
Ha scritto il Mar 11, 2016, 10:22
Era caduta in ginocchio, con la testa sul letto, le mani giunte sulla testa, piena d'ansia e di tremore, e benché egiziana, idolatra e pagana, si era messa a chiedere grazia singhiozzando al buon Dio cristiano e a pregare Nostra Signora che la ospita...Continua
Pag. 552

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Jul 08, 2016, 15:29
843.7 HUG 7849 Letteratura Francese
Biblioteca...
Ha scritto il Jan 07, 2016, 09:57
Collocazione : NR 870 (2 copie)

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi