Nove racconti

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 1737
| 287 contributi totali di cui 232 recensioni , 55 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Se le avventure di Holden hanno avuto per l'America un valore emblematico, èin questi racconti che lo humor, la spietatezza, le grazia e la tragicaamarezza di Salinger trovano la loro perfetta espressione. Il loro punto dipartenza è il ...Continua
Annalisa Ponti
Ha scritto il 13/06/18
La mia scarsa sintonia con Salinger si conferma. È vecchio, superato. Sembra quasi di sentire il leggero frusciare dei tessuti anni cinquanta, gli scatti di quelle giovani donne accanite fumatrici, il disorientamento di quei bambini ripresi di traver...Continua
La donna mancina
Ha scritto il 04/04/18
Con lucidità e realismo Salinger parla di bambini, ne canta l'innocenza, la grazia, la curiosità. E parla di adulti, i sopravvissuti: alla guerra, alle tante perdite. Ne espone la disillusione, l'amarezza, la disperazione, senza rinunciare all'ironia...Continua
Giuliash8
Ha scritto il 08/01/18
Salinger si lancia nella stesura di ritratti umani estremamente sagaci. Crea personaggi fragili, cinici, schietti, brutalmente diretti e mai troppo facili da interpretare, insomma indimenticabili. I racconti sono in gran parte composti da dialoghi al...Continua
A Pontorno (no...
Ha scritto il 22/09/17
Nove racconti
Gli amici di anobii, ed in particolare i membri del gruppo Americana Contemporanea, sono per me una quasi inesauribile fonte di ispirazione letteraria. Le varie edizioni della Top 50 o dei tornei a tabellone tennistico mi hanno offerto nel corso degl...Continua
Mgcgio
Ha scritto il 19/09/17
Questa è la recensione che ho scritto 8 anni fa: "Ho letto solo due racconti, e ho capito subito che non aveva senso continuare la lettura. Non ci vuole molto a capire che questo è un libro scialbo e stupido. L'avesse scritto un pinco pallino qualunq...Continua

xergio
Ha scritto il Jan 28, 2017, 11:44
Poi, con la sinistra, prese la mano di Sybil. Insieme si avviarono verso il mare. - Immagino che ne avrai visti parecchi, di pescibanana, ai tuoi bei tempi, - disse il giovanotto. Sybil scosse il capo. - No? Ma si può sapere dove vivi? - Non lo so, -...Continua
wolenboeken
Ha scritto il Jul 08, 2016, 13:30
Voglio dire che non sono capaci di volerci bene così come siamo. Non sono capaci di volerci bene se non possono sempre cambiarci un poco. Amano le ragioni per le quali ci amano quasi quanto ci amano, e quasi sempre di più. È una cosa che non va bene....Continua
wolenboeken
Ha scritto il Jul 07, 2016, 12:27
Padri e maestri, io mi chiedo: «Che cos'è l'inferno?». Io affermo che è il tormento di non essere capaci d'amore. (Bella bocca e occhi miei verdi)
Robs
Ha scritto il Jan 10, 2014, 22:25
- Guardali- disse. - Quegli stronzi. - Chi?- disse Ginnie. - Non so. Tutti.
Pag. 56
Robs
Ha scritto il Jan 10, 2014, 22:24
- Non so. I poeti prendono sempre il tempo come una faccenda personale, mi pare. Stanno sempre a ficcare le loro emozioni in cose che non hanno emozioni.
Pag. 216

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi