Nove vite come i gatti.

I miei primi novant'anni laici e ribelli

Di

Editore: Rizzoli

3.8
(126)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 137 | Formato: Altri

Isbn-10: 8817047554 | Isbn-13: 9788817047555 | Data di pubblicazione: 

Contributi: Federico Taddia

Genere: Biografia , Narrativa & Letteratura , Storia

Ti piace Nove vite come i gatti.?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    veloce excursus sulla storia di una donna semplice che ha vissuto con curiosità passione ed onestà intellettuale 90 anni di storia italiana, dagli studi universitari alle pubblicazioni internazionali, ...continua

    veloce excursus sulla storia di una donna semplice che ha vissuto con curiosità passione ed onestà intellettuale 90 anni di storia italiana, dagli studi universitari alle pubblicazioni internazionali, dalla direzione dell'osservatorio di Trieste alla densa attività divulgativa. Da appassionato di fisica ateo e fiorentino è un personaggio che non può non piacermi.

    ha scritto il 

  • 4

    Breve autobiografia di una scienziata, ma soprattutto di una donna tenace, determinata, uno spirito libero.
    Ci fa conoscere i suoi genitori a cui deve molto, la scelta di abbracciare la teolofica, per ...continua

    Breve autobiografia di una scienziata, ma soprattutto di una donna tenace, determinata, uno spirito libero.
    Ci fa conoscere i suoi genitori a cui deve molto, la scelta di abbracciare la teolofica, per cui sarà vegetariana per tutta la vita, gli anni all'università fino ad arrivare dopo grandi sacrifici all'Osservatorio Astronomico di Trieste, che con lei avrà risonanza internazionale, ci lavorerà per 20 anni

    ha scritto il 

  • 3

    Ingredienti: la sindrome della diversità che si manifesta in ogni mente lucida, l'amore per la libertà che domina ogni animo inquieto, la ricerca delle regole nascoste che regolano l'universo, la ribe ...continua

    Ingredienti: la sindrome della diversità che si manifesta in ogni mente lucida, l'amore per la libertà che domina ogni animo inquieto, la ricerca delle regole nascoste che regolano l'universo, la ribellione a dogmi e convenzioni create dai limiti umani.
    Consigliato: a chi sa vivere con un "approccio spettinato", seguendo sempre e solo regole dettate dalla propria coscienza, a chi preferisce osservare il mondo con l'occhio nudo della ragione più che con gli occhiali della fede.

    ha scritto il 

  • 4

    Un libro autobiografico che descrive una vita dedicata alla scienza, allo studio, alla sperimentazione e alla divulgazione scientifica raccontata da una donna veramente particolare, una grande scienzi ...continua

    Un libro autobiografico che descrive una vita dedicata alla scienza, allo studio, alla sperimentazione e alla divulgazione scientifica raccontata da una donna veramente particolare, una grande scienziata, riconosciuta internazionalmente, scevra da ogni formalità, sempre umile, sempre schietta, decisamente anticlericale, atea... e molto altro.
    Una donna fuori dall'ordinario senza dubbio.
    Una lettura scorrevole e interessante.

    ha scritto il 

  • 4

    Nove vite come i gatti

    Bellissima autobiografia, mi è piaciuta soprattutto quando dice "sono felice perchè non desidero quello che non posso avere... La felicità è essere contenti di quello che si ha."
    In questo libro c'è m ...continua

    Bellissima autobiografia, mi è piaciuta soprattutto quando dice "sono felice perchè non desidero quello che non posso avere... La felicità è essere contenti di quello che si ha."
    In questo libro c'è molto di Margherita; lei è simpatica, indipendente, semplice e graziosamente unica.
    Lo consiglio a tutti, è facile da leggere ed è interessante poichè la Marghe (la chiama così Federico Taddia e comunque verrebbe a tutti voglia di usare l'apocope, perchè la si sente vicina, come un'amica) oltre a raccontare le sue esperienze dà anche preziosi consigli, utili a qualsiasi tipo di lettore.

    ha scritto il 

  • 5

    È un libro meraviglioso. E lei era una donna favolosa. Tempo un paio di ore su un aereo e lo avevo già finito: le parole si fanno divorare, il ritmo scorre che è una bellezza. Assolutamente da leggere ...continua

    È un libro meraviglioso. E lei era una donna favolosa. Tempo un paio di ore su un aereo e lo avevo già finito: le parole si fanno divorare, il ritmo scorre che è una bellezza. Assolutamente da leggere.

    ha scritto il 

Ordina per